Software di backup e ripristino, Disk Imaging, Disaster Recovery e partizione dei dischi, salvataggio e recupero dei dati per Windows e Linux - Acronis

CRITERI DI LICENZA

Tutti i prodotti software Acronis® e GroupLogic® ("Software") sono concessi in licenza all'utente finale da Acronis International GmbH ("Acronis").

Il criterio di gestione delle licenze standard si basa sul numero di macchine, in ambiente fisico o virtuale, in esecuzione nella sede dell’utente finale o in un qualunque cloud, sulle quali il Software viene installato. Il termine "Macchina" indica un singolo ambiente operativo. Ad esempio, un sistema operativo Windows o Linux viene considerato come una singola "macchina", anche se su un singolo computer sono installati più sistemi operativi.

SOFTWARE ACRONIS

Licenze perpetue per i prodotti Acronis

La gestione perpetua delle licenze di prodotto Acronis è disponibile alle condizioni specificate accanto ai seguenti prodotti:

Acronis Backup Standard Workstation License
Acronis Backup for Windows Server
Acronis Backup for Linux Server
Acronis Backup for Windows Server Essentials
Acronis Backup for PC
Acronis Backup Workstation License
Questo prodotto può essere utilizzato per eseguire il backup di una (1) macchina supportata, fisica o virtuale in esecuzione nella sede dell’utente finale o in un qualunque cloud.
Acronis Backup Standard Server License
Acronis Backup Standard Windows Server Essentials License
Acronis Backup Server License
Acronis Backup Windows Server Essentials License
Questo prodotto può essere utilizzato per eseguire il backup di una (1) macchina supportata, fisica o virtuale, con funzioni di ripristino delle applicazioni avanzato, in esecuzione nella sede dell’utente finale o in un qualunque cloud.
Acronis Backup Advanced Workstation License
Acronis Backup Advanced for Windows Server
Acronis Backup Advanced for Linux Server
Acronis Backup Advanced for Multiplatform
Acronis Backup Advanced for PC
Questo prodotto può essere utilizzato per eseguire il backup di una (1) macchina supportata, fisica o virtuale, con deduplicazione dello storage centrale e supporto per dispositivi a nastro, in esecuzione nella sede dell’utente finale o in un qualunque cloud.
Acronis Backup Advanced Server License
Acronis Backup Advanced for Exchange
Acronis Backup Advanced for SQL
Acronis Backup Advanced for SharePoint
Acronis Backup Advanced for Active Directory
Questo prodotto può essere utilizzato per eseguire il backup di una (1) macchina supportata, fisica o virtuale, con funzioni di ripristino delle applicazioni avanzato, deduplicazione dello storage centrale e supporto per dispositivi a nastro, in esecuzione nella sede dell’utente finale o in un qualunque cloud.
Acronis Backup for VMware
Acronis vmProtect
Questo prodotto viene concesso in licenza in funzione del numero di CPU host e può essere utilizzato per eseguire il backup di un (1) server host hypervisor e di un numero illimitato di macchine virtuali (il limite al numero dipende dalla configurazione di sistema) che risiedono sullo stesso server host hypervisor. Questo prodotto include funzioni di ripristino delle applicazioni e consente migrazioni di macchine virtuali illimitate da e verso l’host server hypervisor.
Acronis Backup Standard Virtual Host License
Acronis Backup Virtual Host License
Acronis Backup Advanced for VMware
Acronis Backup Advanced for Hyper-V
Acronis Backup Advanced for Citrix XenServer
Acronis Backup Advanced for RHEV
Acronis Backup Advanced for Oracle VM
Questo prodotto può essere utilizzato per eseguire il backup di un (1) server host hypervisor e di un numero illimitato di macchine virtuali (il limite al numero dipende dalla configurazione di sistema) che risiedono sullo stesso server host hypervisor. Questo prodotto include funzioni di gestione centralizzata e di ripristino delle applicazioni avanzato e consente migrazioni di macchine virtuali illimitate da e verso l’host server hypervisor.
Acronis Backup Advanced Virtual Host License
Acronis Backup Advanced Universal License
Questo prodotto può essere utilizzato per eseguire il backup di una (1) macchina supportata, fisica o virtuale, in esecuzione nella sede dell’utente finale o in un qualunque cloud, o di un (1) server host hypervisor e di un numero illimitato di macchine virtuali (il limite al numero dipende dalla configurazione di sistema) che risiedono sullo stesso server host hypervisor. Questo prodotto include gestione centralizzata, deduplicazione dello storage centrale, supporto per dispositivi a nastro e funzioni di ripristino delle applicazioni avanzate; consente inoltre migrazioni di macchine virtuali illimitate da e verso l’host server hypervisor.
Acronis Backup Advanced for vCloud (per cloud privati)Questo prodotto può essere utilizzato per eseguire il backup di un (1) server host hypervisor e di un numero illimitato di macchine virtuali (il limite al numero dipende dalla configurazione di sistema) che risiedono sullo stesso server host hypervisor.
Acronis Snap Deploy® Machine License e Acronis Universal Deploy®È necessaria una licenza per ogni macchina di destinazione.
Licenze di distribuzione Acronis Snap DeployÈ necessaria una licenza per ogni distribuzione alla macchina di destinazione. Le licenze di distribuzione non possono essere riutilizzate dopo che la macchina è stata distribuita.

Qualora il prodotto sia usato in un cluster, ogni nodo del cluster deve essere dotato di licenza.

Criteri di licenza per prodotti in abbonamento!

Acronis fornisce licenze in abbonamento alle condizioni specificate accanto ai seguenti prodotti:

Acronis Backup Workstation Subscription License
Acronis Backup for Workstation Subscription
Questo prodotto può essere utilizzato per tutto il periodo di abbonamento previsto per eseguire il backup di una (1) macchina supportata, fisica o virtuale, in esecuzione nella sede dell’utente finale o in un qualunque cloud.
Acronis Backup Advanced Workstation Subscription License
Acronis Backup Advanced for Workstation Subscription
Questo prodotto può essere utilizzato per tutto il periodo di abbonamento previsto per eseguire il backup di una (1) macchina fisica o virtuale, in esecuzione nella sede dell’utente finale o in un qualunque cloud. Questo prodotto include deduplicazione dello storage centrale, supporto per dispositivi a nastro, ruoli e deleghe di amministrazione e funzioni di creazione di report.
Acronis Backup Standard Server Subscription License
Acronis Backup Standard Windows Server Essentials Subscription License
Acronis Backup Server Subscription License
Acronis Backup Windows Server Essentials Subscription License
Questo prodotto può essere utilizzato per tutto il periodo di abbonamento previsto per eseguire il backup di una (1) macchina fisica o virtuale, in esecuzione nella sede dell’utente finale o in un qualunque cloud. La licenza include anche gestione centralizzata e funzioni di ripristino delle applicazioni avanzate.
Acronis Backup Standard Virtual Host Subscription License
Acronis Backup Virtual Host Subscription License
Questo prodotto può essere utilizzato per tutto il periodo di abbonamento previsto per eseguire il backup di un (1) server host hypervisor e di un numero illimitato di macchine virtuali (il limite al numero dipende dalla configurazione di sistema) che risiedono sullo stesso server host hypervisor. La licenza include anche gestione centralizzata e funzioni di ripristino delle applicazioni avanzate; consente inoltre migrazioni di macchine virtuali illimitate da e verso l’host server hypervisor.
Acronis Backup Advanced Virtual Host Subscription LicenseQuesto prodotto può essere utilizzato per tutto il periodo di abbonamento previsto per eseguire il backup di un (1) server host hypervisor e di un numero illimitato di macchine virtuali (il limite al numero dipende dalla configurazione di sistema) che risiedono sullo stesso server host hypervisor. Questo prodotto include deduplicazione dello storage centrale, supporto per dispositivi a nastro, ruoli e deleghe di amministrazione e funzioni di creazione di report; consente inoltre migrazioni di macchine virtuali illimitate da o verso l’host server hypervisor.
Acronis Backup Standard Office 365 Mailbox Subscription License
Acronis Backup Office 365 Mailbox Licenza su abbonamento
Questo prodotto può essere utilizzato per tutto il periodo di abbonamento previsto per eseguire il backup di una (1) casella postale residente in Microsoft Exchange® Online, un componente del servizio di abbonamento Microsoft Office 365®.
Acronis Backup Advanced Office 365 Mailbox Subscription LicenseQuesto prodotto può essere utilizzato per tutto il periodo di abbonamento previsto per eseguire il backup di una (1) casella di posta residente in Microsoft Exchange® Online, un componente del servizio in abbonamento Microsoft Office 365®. Questo prodotto include deduplicazione dello storage centrale, supporto per dispositivi a nastro, ruoli e deleghe di amministrazione e funzioni di creazione di report.
Acronis Backup for Server Su abbonamento
Acronis Backup Advanced for Server Su abbonamento
Questo prodotto può essere utilizzato per tutto il periodo di abbonamento previsto per eseguire il backup di una (1) macchina supportata, fisica o virtuale, in esecuzione nella sede dell’utente finale o in un qualunque cloud, o di un (1) server host hypervisor e di un numero illimitato di macchine virtuali (il limite al numero dipende dalla configurazione di sistema) che risiedono sullo stesso server host hypervisor. La licenza consente anche migrazioni di macchine virtuali illimitate da e verso l’host server hypervisor.
Acronis Backup for PC to Cloud
Acronis Backup for VMware to Cloud
Acronis Backup for AnyServer to Cloud
La licenza si basa sulle condizioni dell'abbonamento acquistato per il numero specificato di macchine supportate, fisiche o virtuali, in esecuzione nella sede dell’utente finale o in un qualunque cloud e sulla capacità di storage per singola macchina. La licenza è limitata dalla capacità. Le limitazioni si intendono per account.
Acronis Backup to Cloud Abbonamento a volume
Acronis Cloud Storage for 11.7 Licenza in abbonamento
La licenza si basa sulle condizioni dell'abbonamento acquistato e sulla capacità di storage totale per un numero illimitato di macchine, fisiche o virtuali, in esecuzione nella sede dell’utente finale o in un qualunque cloud. La licenza è limitata dalla capacità. Le limitazioni si intendono per account.
Licenza in abbonamento per Acronis Cloud StorageLa licenza si basa sulle condizioni dell'abbonamento acquistato e sulla capacità di storage totale per un numero illimitato di macchine, fisiche o virtuali, in esecuzione nella sede dell’utente finale o in un qualunque cloud.
Il prodotto è utilizzabile solo in combinazione con una licenza valida di Acronis Backup o Acronis Backup Advanced.
Acronis Backup Advanced for vCloud (per provider di servizi)Acronis fornisce questo prodotto ai Service Provider in funzione del consumo. Il prezzo di tale consumo viene definito nell'ordine di acquisto e Acronis invierà mensilmente al Service Provider una fattura per l'uso del prodotto. Viene concessa una licenza a consumo per il prodotto, non una licenza permanente.

Per domande relative ai criteri di gestione delle licenze di Acronis, consultare le domande frequenti sulle licenze oppure contattare Acronis.

Criteri di gestione delle licenze per Acronis Backup Cloud

Definizioni

Il termine "applicazione" si riferisce a una singola istanza di Microsoft SQL Server, una singola istanza di Microsoft Exchange Server e/o una singola istanza di Microsoft Active Directory.

Con "Acronis Backup Cloud" si indicano il software e i servizi inclusi in Acronis Backup as a Service.

Con "backup nel cloud" si intende l’archiviazione gestita da Acronis per conto del Service Provider.

Con "backup di server nel cloud" si indicano i server nella rete del Service Provider di cui può essere eseguito il backup nel cloud utilizzando il prodotto Acronis Backup Cloud.

Con "backup di macchine virtuali nel cloud" si indicano le macchine virtuali (VM) nella rete del Service Provider di cui può essere eseguito il backup nel cloud utilizzando il Prodotto Acronis Backup Cloud.

Con "Backup di workstation nel cloud" si indicano le workstation nella rete del Service Provider di cui può essere eseguito il backup nel cloud utilizzando il prodotto Acronis Backup Cloud.

Con "Backup di dispositivi nel cloud" si indicano i dispositivi mobile di cui può essere eseguito il backup nel cloud utilizzando il prodotto Acronis Backup Cloud.

Con "documenti del contratto" si indicano il modulo di prezzi e ordine, la conferma dell'ordine, la fattura e/o altra documentazione di acquisto inviata da Acronis al Service Provider in relazione all'acquisto della licenza per Acronis Backup Cloud e di qualsiasi successivo emendamento o modifica delle condizioni incluse in tali documenti (concordate da Acronis e dal Service Provider), laddove applicabile.

Con "dispositivo" si indica una singola workstation, macchina virtuale, dispositivo mobile e/o server.

Per "utente finale" si intende l’entità o il soggetto ultimo utilizzatore di Acronis Backup Cloud.

Con "host server hypervisor" si indica un computer che può eseguire più sistemi operativi su un’unica macchina.

Con "backup in locale" si indica l’archiviazione di proprietà e/o gestita dall’utente finale.

Per "backup di server in locale" si indicano i server della rete del Service Provider che possono essere abilitati per consentire il backup in locale utilizzando Acronis Backup Cloud.

Con "backup di VM in locale" si indicano le macchine virtuali della rete del Service Provider che possono essere abilitate per consentire il backup in locale utilizzando Acronis Backup Cloud.

Con "backup di workstation in locale" si indicano le workstation della rete del Service Provider che possono essere abilitate per consentire il backup in locale utilizzando Acronis Backup Cloud.

Per "portale di gestione" si intende la piattaforma di gestione di Acronis che consente al Service Provider di gestire l’utilizzo, da parte dei propri clienti, dei rivenditori e degli utenti finali, di Acronis Backup Cloud.

Per "numero massimo di unità di servizio" si intende il numero massimo di workstation, macchine virtuali e server che saranno abilitate al backup in locale. Il numero massimo di unità di servizio è determinato dalla quantità di gigabyte acquistati per il backup di workstation, macchine virtuali e/o server nel cloud. Il numero massimo di unità di servizio per Acronis Backup Cloud è definito di seguito:

  • Per ogni workstation abilitata al backup di workstation in locale, il Service Provider deve acquistare almeno venti (20) gigabyte di backup di workstation nel cloud.
  • Per ogni macchina virtuale abilitata al backup di VM in locale, il Service Provider deve acquistare almeno trenta (30) gigabyte di backup di VM nel cloud.
  • Per ogni server abilitato al backup di server in locale, il Service Provider deve acquistare almeno centocinquanta (150) gigabyte di backup di server nel cloud.

Il termine "server" indica un dispositivo che fornisce dati ad altri computer.

Per "Service Provider" si intende un soggetto che utilizza il portale di gestione per concedere ai propri clienti il diritto di utilizzare il portale di gestione per creare account di utente secondario per i loro clienti rivenditori, se esistenti, e/o un soggetto che commercializza e fornisce il all’utente finale Acronis Backup Cloud.

Per "backup nel cloud del Service Provider" si intende l’archiviazione di proprietà e/o gestita dal Service Provider.

Per "archiviazione" si intende l’archiviazione dei dati per l’utilizzo su un computer, inclusi ma senza limitazioni, workstation, macchine virtuali e/o server.

Il termine "macchina virtuale" indica un computer software che, come un computer fisico, esegue un sistema operativo e delle applicazioni. La macchina virtuale è costituita da una serie di specifiche e di file di configurazione ed è supportata dalle risorse fisiche di un host.

Il termine "workstation" indica un personal computer o un terminale desktop.

Il termine "dispositivo mobile" indica un tablet o telefono portatile personale o, ad esclusiva discrezione di Acronis, altro dispositivo concepito per la portabilità e pertanto compatto e leggero al tempo stesso.

Acronis Backup Cloud – Hosted

Acronis Backup Cloud è costituito da tre componenti: il portale di gestione, la risorsa di archiviazione su cloud e un agente nel dispositivo end-point. Nel modello hosted di Acronis Backup Cloud, Acronis ospita e gestisce sia il portale di gestione che l’archiviazione. Acronis Backup Cloud viene fornito da Acronis ai Service Provider secondo un modello di pagamento "a consumo" o "per dispositivo". Viene concessa una licenza di Acronis Backup Cloud su abbonamento, non perpetua.

  • Pagamento a consumo Il numero di backup di server, macchine virtuali, workstation e/o dispositivi mobile nel cloud effettuabile dal Service Provider è limitato in base a quando indicato nei documenti del contratto.
    Il numero di backup di server, macchine virtuali e/o workstation in locale effettuabili dal Service Provider è limitato in base al numero massimo di unità di servizio.
  • Pagamento per dispositivo Il numero di dispositivi registrabili nel portale di gestione è limitato dal numero di dispositivi per il quale il Service Provider ha pagato, in base a quanto indicato nei documenti del contratto.
    Esiste una quantità massima di backup nel cloud consentita per ogni dispositivo. Se non diversamente indicato nei documenti del contratto, i limiti sono indicati di seguito:
    • Su una workstation sono consentiti un massimo di 20 GB di backup nel cloud.
    • Su una macchina virtuale sono consentiti un massimo di 30 GB di backup nel cloud. Indipendentemente dai 30 GB di backup nel cloud consentiti per macchina virtuale, ogni applicazione di cui viene eseguito il backup su una macchina virtuale sarà contata e fatturata come un solo server e richiederà la propria licenza per dispositivo; i relativi limiti di backup sono indicati al punto successivo.
    • Su un server sono consentiti un massimo di 150 GB di backup nel cloud. Indipendentemente dai 150 GB di backup nel cloud consentiti per server, ogni applicazione archiviata su un server sarà contata e fatturata come un solo server.

Acronis Backup Cloud - Ibrido o hosted dal Service Provider

Acronis Backup Cloud è costituito da tre componenti: il portale di gestione, la risorsa di archiviazione su cloud e un agente nel dispositivo end-point. Nel modello ibrido di Acronis Backup Cloud, Acronis ospita e gestisce il portale di gestione ma non l’archiviazione. Nel modello hosted dal Service Provider di Acronis Backup Cloud, il Service Provider ospita e gestisce sia il portale di gestione che l’archiviazione. Acronis Backup Cloud viene fornito da Acronis ai Service Provider secondo un modello di pagamento "a consumo" o "per dispositivo". Viene concessa una licenza di Acronis Backup Cloud su abbonamento, non perpetua.

  • Pagamento a consumo Il numero di backup di server, macchine virtuali, workstation e/o dispositivi mobile nel cloud effettuabile dal Service Provider è limitato in base a quando indicato nei documenti del contratto.
    Il numero di backup di server, macchine virtuali e/o workstation in locale effettuabili dal Service Provider è limitato in base al numero massimo di unità di servizio.
  • Pagamento per dispositivo Il numero di dispositivi registrabili nel portale di gestione è limitato dal numero di dispositivi per il quale il Service Provider ha pagato, in base a quanto indicato nei documenti del contratto.
    Esiste una quantità massima di backup nel cloud consentita per ogni dispositivo. Se non diversamente indicato nei documenti del contratto, i limiti sono indicati di seguito:
    • Su una workstation sono consentiti un massimo di 20 GB di backup nel cloud.
    • Su una macchina virtuale sono consentiti un massimo di 30 GB di backup nel cloud. Indipendentemente dai 30 GB di backup nel cloud consentiti per server, ogni applicazione archiviata su una macchina virtuale sarà contata e fatturata come un solo server.
    • Su un server sono consentiti un massimo di 150 GB di backup nel cloud. Indipendentemente dai 150 GB di backup nel cloud consentiti per server, ogni applicazione archiviata su un server sarà contata e fatturata come un solo server.

Criteri di gestione delle licenze di Acronis Backup Service

Definizioni

Il termine "applicazione" si riferisce a una singola istanza di Microsoft SQL Server, una singola istanza di Microsoft Exchange Server e/o una singola istanza di Microsoft Active Directory.

Il termine "Cloud Storage" indica la risorsa di archiviazione gestita da Acronis.

Il termine "dispositivo" indica una singola workstation, macchina virtuale e/o server.

Il termine "utente finale" indica l’entità o il soggetto ultimo utilizzatore del software e dei servizi di Acronis Backup Service.

Il termine "archiviazione in locale" indica l’archiviazione di proprietà e/o gestita dall’utente finale.

Il termine "portale di gestione" indica la piattaforma di gestione di Acronis che consente all’utente finale di utilizzare il software e i servizi Acronis Backup Service.

Il termine "server" indica un dispositivo che fornisce dati ad altri computer.

Per "archiviazione" si intende l’archiviazione dei dati per l’utilizzo su un computer, inclusi ma senza limitazioni, workstation, macchine virtuali e/o server.

Il termine "macchina virtuale" indica un computer software che, come un computer fisico, esegue un sistema operativo e delle applicazioni. La macchina virtuale è costituita da una serie di specifiche e di file di configurazione ed è supportata dalle risorse fisiche di un host.

Il termine "workstation" indica un personal computer o un terminale desktop.

Acronis Backup Service

Il software e i servizi Acronis Backup Service sono costituiti da tre componenti: il portale di gestione, il Cloud Storage e un agente nel dispositivo end-point. Con il software e i servizi Acronis Backup Service, Acronis ospita e gestisce sia il portale di gestione che il Cloud Storage. Viene concessa una licenza per il software e i servizi Acronis Backup Service su abbonamento, non perpetua.

Acronis fornisce una licenza in abbonamento alle condizioni specificate accanto ai seguenti prodotti:

Acronis Backup Service – Starter Pack – WorkstationLa licenza si basa sulle condizioni dell'abbonamento acquistato per un numero massimo di tre (3) workstation. La licenza consente di utilizzare massimo duecentocinquanta (250) gigabyte di archiviazione nel cloud.
Acronis Backup Service – Starter Pack – ServerLa licenza si basa sulle condizioni dell'abbonamento acquistato per un numero massimo di un (1) server e cinque (5) macchine virtuali. La licenza consente di utilizzare massimo cinquecentocinquanta (500) gigabyte di archiviazione nel cloud. Indipendentemente dalla quantità di backup nel cloud consentito per server, ogni applicazione archiviata su un server sarà contata e fatturata come un solo server aggiuntivo.
Acronis Backup Service – Archiviazione nel cloudLa licenza si basa sulle condizioni dell’abbonamento acquistato per la stessa capacità di archiviazione nel cloud, ovvero duecentocinquanta (250), cinquecento (500), mille (1.000) o cinquemila (5.000) gigabyte, come la versione acquistata. Questa licenza può essere usata in combinazione con la licenza di Acronis Backup Service - Starter Pack. Questa licenza può essere usata sul numero di dispositivi specificato su Acronis Backup Service - Starter Pack e su Acronis Backup Service - Devices, laddove applicabile.
Acronis Backup Service – Devices – 5 workstation La licenza si basa sulle condizioni dell'abbonamento acquistato per un numero massimo di cinque (5) workstation e può essere usata solo in combinazione con la licenza Acronis Backup Service – Starter Pack – Workstation. L’archiviazione nel cloud è limitata dai criteri di gestione delle licenze per Acronis Backup Service – Starter Pack – Workstation e, laddove applicabile, dai criteri di gestione delle licenze di Acronis Backup Service – Archiviazione nel cloud.
Acronis Backup Service – Devices – 1 server La licenza si basa sulle condizioni dell'abbonamento acquistato per un numero massimo di un (1) server e può essere usata solo in combinazione con la licenza Acronis Backup Service – Starter Pack – Server. L’archiviazione nel cloud è limitata dai criteri di gestione delle licenze per Acronis Backup Service – Starter Pack – Server e, laddove applicabile, dai criteri di gestione delle licenze di Acronis Backup Service – Archiviazione nel cloud. Indipendentemente dalla quantità di backup nel cloud consentito per server, ogni applicazione archiviata su un server sarà contata e fatturata come un solo server aggiuntivo.
Acronis Backup Service – Devices – 1 macchina  virtuale La licenza si basa sulle condizioni dell'abbonamento acquistato per un numero massimo di una (1) macchina virtuale e può essere usata solo in combinazione con la licenza Acronis Backup Service – Starter Pack – Server. L’archiviazione nel cloud è limitata dai criteri di gestione delle licenze per Acronis Backup Service – Starter Pack – Server e, laddove applicabile, dai criteri di gestione delle licenze di Acronis Backup Service – Archiviazione nel cloud. Indipendentemente dalla quantità di backup nel cloud consentito per macchina virtuale, ogni applicazione archiviata su una macchina virtuale sarà contata e fatturata come un solo server.

Acronis True Image

Licenza standard: Per l’uso su una singola macchina, è richiesta una singola licenza. Tale licenza non è trasferibile né assegnabile ad altre macchine, tranne in alcune circostanze limitate. Le circostanze limitate includono il caso in cui la macchina originale su cui è stata distribuita la licenza del software: (i) smetta di funzionare o diventi obsoleta; e (ii) sia messa fuori servizio. In tali casi la licenza può essere trasferita su una macchina sostitutiva.

Licenza pacchetto famiglia: per l'installazione su più macchine, fino a un massimo di tre (3), nello stesso nucleo familiare, è richiesta una singola licenza.

Criteri di gestione della licenza in abbonamento:

Acronis® True Image Cloud
Acronis® True Image Unlimited
La licenza si basa sulle condizioni dell'abbonamento acquistato per il numero specificato di macchine supportate, fisiche o virtuali, in esecuzione nella sede dell’utente finale o in un qualunque cloud. Ogni utente finale non può utilizzare più di dieci (10) licenze di questi prodotti in qualsiasi momento.


CRITERI DI LICENZA PER GROUPLOGIC E MOBILITY SOFTWARE

Definizioni standard:

Il termine "Azienda" indica l'a società e la sede specificate nei documenti del contratto.

Il termine "Documenti del Contratto" indica il modulo di prezzi e ordine, la conferma dell'ordine, la fattura o altra documentazione di acquisto inviata da Acronis al Licenziatario in relazione all'acquisto della licenza per il Software e di eventuali ulteriori emendamenti o modifiche delle condizioni incluse in tali documenti (concordate da Acronis e dal Licenziatario), laddove applicabile.

I licenziatari che passano dalle licenze perpetue alle licenze su abbonamento devono ritirare e dismettere le licenze perpetue esistenti al momento della data di ordine delle licenze su abbonamento.

Tutti i prodotti software GroupLogic® sono concessi in licenza all'utente finale da Acronis International GmbH ("Acronis").

  • Acronis Access Advanced (7.0 e versioni successive)

Licenza perpetua. È possibile installare Acronis Access Advanced (7.0 e versioni successive) su un numero illimitato di server host fisici all'interno dell'azienda del licenziatario e su un massimo di tre (3) dispositivi mobile supportati denominati e un numero illimitato di Mac e/o PC Windows per utente finale. Il termine "Utente Finale" indica una persona naturale associata all'azienda che installa il software client Acronis Access sui dispositivi supportati di tale persona per consentirne l'uso con il software server Acronis Access Advanced. Il numero massimo di utenti finali consentito è specificato nei documenti del contratto. Fino al 5% degli utenti finali indicati nei documenti del contratto possono essere visitatori e terze parti a cui viene consentito l'accesso da parte dell'azienda. Il termine "Dispositivi Supportati" indica i dispositivi informatici (ad esempio, iPad® e iPhone® Apple) che sono supportati per l'uso con il software server Acronis Access Advanced (come indicato nella documentazione di Acronis Access Advanced). La funzionalità Reshare è inclusa in una licenza perpetua.

Licenza in abbonamento. Per il periodo di abbonamento acquistato è possibile installare Acronis Access Advanced su un numero illimitato di server host fisici all'interno dell'azienda del licenziatario e su un massimo di tre (3) dispositivi mobile supportati denominati e su un numero illimitato di Mac e/o Windows PC per utente finale. Il termine "Utente Finale" indica una persona naturale associata all'azienda che installa il software client Acronis Access sui dispositivi supportati di tale persona per consentirne l'uso con il software server Acronis Access Advanced. Il numero massimo di utenti finali consentito è specificato nei documenti del contratto. Fino al 5% degli utenti finali indicati nei documenti del contratto possono essere visitatori e terze parti a cui viene consentito l'accesso da parte dell'azienda. Il termine "Dispositivi Supportati" indica i dispositivi informatici (ad esempio, iPad® e iPhone® Apple) che sono supportati per l'uso con il software server Acronis Access Advanced (come indicato nella documentazione di Acronis Access Advanced). La funzionalità Reshare è inclusa in una licenza in abbonamento.

  • Acronis Access (6.1.4 e versioni precedenti)

Licenza perpetua. È possibile installare Acronis Access su un numero illimitato di server host fisici all'interno dell'azienda del licenziatario e su un massimo di tre (3) dispositivi mobile supportati denominati e un numero illimitato di Mac e/o PC Windows per utente finale. Il termine "Utente Finale" indica una persona naturale associata all'azienda che installa il software client Acronis Access sui dispositivi supportati di tale persona per consentirne l'uso con il software server Acronis Access. Il numero massimo di utenti finali consentito è specificato nei documenti del contratto. Fino al 5% degli utenti finali indicati nei documenti del contratto possono essere visitatori e terze parti a cui viene consentito l'accesso da parte dell'azienda. Il termine "Dispositivi Supportati" indica i dispositivi informatici (ad esempio, iPad® e iPhone® Apple) che sono supportati per l'uso con il software server Acronis Access (come indicato nella documentazione di Acronis Access). La funzionalità Reshare è inclusa in una licenza perpetua.

Licenza su abbonamento. Per il periodo di abbonamento acquistato è possibile installare Acronis Access su un numero illimitato di server host fisici all'interno dell'azienda del licenziatario e su un massimo di tre (3) dispositivi mobile supportati denominati e su un numero illimitato di Mac e/o Windows PC per utente finale. Il termine "Utente Finale" indica una persona naturale associata all'azienda che installa il software client Acronis Access sui dispositivi supportati di tale persona per consentirne l'uso con il software server Acronis Access. Il numero massimo di utenti finali consentito è specificato nei documenti del contratto. Fino al 5% degli utenti finali indicati nei documenti del contratto possono essere visitatori e terze parti a cui viene consentito l'accesso da parte dell'azienda. Il termine "Dispositivi Supportati" indica i dispositivi informatici (ad esempio, iPad® e iPhone® Apple) che sono supportati per l'uso con il software server Acronis Access (come indicato nella documentazione di Acronis Access). La funzionalità Reshare è inclusa in una licenza in abbonamento.

  • Acronis Access (7.0 e versioni successive)

Licenza perpetua. È possibile installare Acronis Access (7.0 e versioni successive) su un singolo server host fisico all'interno dell'azienda del licenziatario e su un massimo di tre (3) dispositivi mobile supportati denominati e un numero illimitato di Mac e/o PC Windows per utente finale. Il termine "Utente Finale" indica una persona naturale associata all'azienda che installa il software client Acronis Access sui dispositivi supportati di tale persona per consentirne l'uso con il software server Acronis Access. Il numero massimo di utenti finali consentito è specificato nei documenti del contratto. Fino al 5% degli utenti finali indicati nei documenti del contratto possono essere visitatori e terze parti a cui viene consentito l'accesso da parte dell'azienda. Il termine "Dispositivi Supportati" indica i dispositivi informatici (ad esempio, iPad® e iPhone® Apple) che sono supportati per l'uso con il software server Acronis Access (come indicato nella documentazione di Acronis Access). La funzionalità Reshare è inclusa in una licenza perpetua.

  • Acronis Files Connect

Licenza perpetua. È possibile installare Acronis Files Connect su un (1) server host fisico basato su Windows® nell’azienda del licenzatario e su un numero specificato di dispositivi supportati client Mac (definiti come un computer Macintosh presente nell’azienda). Acronis Files Connect può essere utilizzato su un massimo di tre (3) dispositivi mobile per utente finale. Il numero massimo di dispositivi supportati e di utenti finali consentito è specificato nei documenti del contratto.

Licenza in abbonamento. Per il periodo di abbonamento acquistato, è possibile installare Acronis Files Connect su un numero illimitato di server host fisici basati su Windows® nell’azienda del licenzatario e su un numero specificato di dispositivi supportati client Mac (definiti come un computer Macintosh presente nell’azienda). Acronis Files Connect può essere utilizzato su un massimo di tre (3) dispositivi mobile per utente finale. Il numero massimo di dispositivi supportati e di utenti finali consentito è specificato nei documenti del contratto. La funzionalità Network Reshare consente all'utente di abbinare condivisioni da altri volumi su server remoti alla condivisione del server Acronis Files Connect, per estendere la funzionalità che emula un'appliance.

  • Acronis Access Connect

Licenza perpetua. È possibile installare Acronis Access Connect su un (1) server host fisico basato su Windows® nell’azienda del licenzatario e su un numero specificato di dispositivi supportati client Mac (definiti come un computer Macintosh presente nell’azienda). Acronis Access Connect può essere utilizzato su un massimo di tre (3) dispositivi mobile per utente finale. Il numero massimo di dispositivi supportati e di utenti finali consentito è specificato nei documenti del contratto.

Licenza in abbonamento. Per il periodo di abbonamento acquistato, è possibile installare Acronis Access Connect su un numero illimitato di server host fisici basati su Windows® nell’azienda del licenzatario e su un numero specificato di dispositivi supportati client Mac (definiti come un computer Macintosh presente nell’azienda). Acronis Access Connect può essere utilizzato su un massimo di tre (3) dispositivi mobile per utente finale. Il numero massimo di dispositivi supportati e di utenti finali consentito è specificato nei documenti del contratto. La funzionalità Network Reshare consente all'utente di abbinare condivisioni da altri volumi su server remoti alla condivisione del server Acronis Access Connect, per estendere la funzionalità che emula un'appliance.

  • ExtremeZ-IP®

Licenza perpetua. È possibile installare ExtremeZ-IP su un (1) server host fisico basato su Windows® con un numero specifico di "dispositivi supportati" denominati (definiti come un computer Macintosh presente nell'Azienda). Il numero massimo di dispositivi supportati consentito è specificato nei documenti del contratto.

Licenza su abbonamento. Per il periodo di abbonamento acquistato è possibile installare ExtremeZ-IP su un numero illimitato di server host fisici basati su Windows® all'interno dell'azienda del licenziatario con un numero specifico di "dispositivi supportati" denominati (definiti come un computer Macintosh presente nell'azienda). Il numero massimo di dispositivi supportati consentito è specificato nei documenti del contratto. La funzionalità "Reshare" consente all'utente di mappare condivisioni da altri volumi su server remoti alla condivisione del server ExtremeZ-IP, per estendere la funzionalità che emula un'appliance.

  • ArchiveConnect

Licenza perpetua.. ArchiveConnect è progettato per computer Mac® e viene venduto per singolo client.

Licenza su abbonamento. Per il periodo di abbonamento acquistato ArchiveConnect è progettato per computer Mac® e viene venduto per singolo client.

  • MassTransit®

Licenza perpetua. È possibile installare MassTransit su un (1) server Windows fisico con un numero specifico di "client", definiti come un utente finale o come un altro server MassTransit che partecipa a flussi di lavoro basati su file. Il numero massimo di client consentito è specificato nei documenti del contratto.

Licenza su abbonamento. Per il periodo di abbonamento acquistato è possibile installare MassTransit su un (1) server Windows fisico con un numero specifico di "Client", definiti come un utente finale o come un altro server MassTransit che partecipa a flussi di lavoro basati su file. Il numero massimo di client consentito è specificato nei documenti del contratto.

Acronis Monitoring Service

Licenza in abbonamento. La licenza per il servizio di monitoraggio Acronis si basa sul numero di monitor consentiti.

Con "monitor" si intende la singola risorsa di infrastruttura che deve essere monitorata, misurata e/o controllata mediante il servizio Acronis Monitoring Service. Sono esempi di "monitor" il carico della CPU del server, la latenza HTTP dei siti web, il file di log, MySQL DBMS e altri. Il numero di monitor non può superare il conteggio indicato dalla licenza. Nel caso in cui il numero di monitor assegnati superi il numero di monitor consentito dalla licenza, i monitor che eccedono il limite della licenza non verranno attivati. È possibile disattivare alcuni monitor per ridurre il conteggio totale dei monitor consentiti oppure aggiornare la licenza.

CODICI/PIRATERIA

Acronis emette i codici di licenza di ogni licenza acquistata. L'utente finale è autorizzato all'impiego di ciascun codice di licenza per attivare e utilizzare il software nel rispetto dei parametri dei presenti Criteri di licenza. Tutte le licenze in abbonamento vengono considerate attivate al momento della consegna, tranne nel caso in cui sia indicata una diversa data nell'ordine di acquisto. Quando si acquistano licenze in abbonamento di un software GroupLogic, tutte le licenze perpetue esistenti dello stesso software GroupLogic vengono ritirate e annullate alla data di spedizione dei codici di licenza acquistati in abbonamento. Non sono consentiti l'utilizzo, la distribuzione o la vendita dei codici di licenza Acronis per un qualunque finalità diversa da quella specificamente consentita nei presenti criteri e nel Contratto di licenza con l'utente finale. Acronis terrà nella dovuta considerazione ogni utilizzo non autorizzato del proprio software; l'utilizzo non autorizzato potrà essere perseguito in ambito civile o penale, per imporre il rispetto delle condizioni stabilite nel Contratto di licenza con l'utente finale e nei presenti Criteri, nonché per comminare ammende o sanzioni amministrative o penali. Il software con licenza in abbonamento può includere codici seriali con marcatura temporale e si disattiverà alla scadenza del periodo di abbonamento acquistato.

Mac® è un marchio commerciale di Apple, Inc., registrato negli USA e in altri paesi.
Windows® è un marchio commerciale del gruppo Microsoft.
Tutti gli altri marchi commerciali appartengono ai rispettivi proprietari, ad Acronis International GmbH o a GroupLogic, Inc., negli USA e in altri Paesi.