AcronisSoftware-Defined Infrastructure 2.5

Appena rilasciato

Chiama il reparto commerciale+39 06 94803084

Infrastruttura software-defined universale per il data center

Scopri Acronis Software-Defined Infrastructure

Finalmente un’infrastruttura software-defined universale, economica, intuitiva e flessibile, che usa hardware di largo consumo e combina elaborazione e rete software-defined, carichi di lavoro di archiviazione in blocchi, file e oggetti: Acronis Software-Defined Infrastructure.

Universale

Una soluzione unica per tutti gli scenari d’uso e gli esempi di utilizzo che coniuga elaborazione, rete e storage software-defined in un unico prodotto scalabile, ottimizzato per operare con la suite di prodotti Acronis Data Cloud.

Sicuro

Risoluzione di ogni problema di integrità dei dati e protezione completa grazie all’integrazione di Acronis CloudRAID. Protezione dati in sosta con crittografia AES-256. Acronis Notary con tecnologia blockchain, per la verifica dell’autenticità dei dati.

Rapido e scalabile

Con un’archiviazione fino a 5 volte più rapida rispetto a Ceph e altri prodotti SDS concorrenti, è scalabile dai terabyte a decine di petabyte. Caching SSD, bilanciamento automatico del carico e replica parallela garantiscono prestazioni avanzate.

Efficiente

Automazione intelligente, gestione intuitiva dell’interfaccia e supporto per hardware eterogenei per risparmiare tempo e denaro. Ottimizzato per operare con gli altri prodotti Acronis, il carico di elaborazione non influisce sui processi di archiviazione.

Conveniente

Grazie alla separazione tra software e hardware, consente una grande flessibilità di scelta delle licenze, disponibili anche con modelli a consumo. Di facile gestione e manutenzione, consente di ridurre il carico di lavoro che grava sui reparti IT.

Collaudato

Lavora con una soluzione affidabile. La tecnologia di storage di Acronis è usata in produzione nei data center Acronis da oltre sette anni, durante i quali sono stati archiviati più di 200 PB di dati da oltre 125.000 server, PC e dispositivi mobile.

Novità di Acronis Software-Defined Infrastructure 2.5

Anteprima tecnica - Virtualizzazione e rete software-defined

Sfrutta l’alta disponibilità e la facilità di configurazione di servizi di elaborazione e macchine virtuali. Esegui le macchine virtuali nei nodi di Acronis Software-Defined Infrastructure in modalità iperconvergente o tradizionale. Definisci reti private software-defined per le macchine virtuali e imposta i criteri di archiviazione. 

Miglioramenti prestazionali

Latenza I/O migliorata del 25% e ridotto consumo di CPU grazie al supporto di RDMA e InfiniBand. Il nuovo approccio a percorso rapido consente agli utenti di eliminare la latenza extra e di utilizzare la gestione dell’I/O  multi-threaded nel kernel Linux. Il supporto Fiber Channel offre anche un accesso più rapido all’archiviazione in blocchi.

Nuovo monitoraggio completo

Gestione semplificata dello storage grazie agli strumenti di monitoraggio integrati. Il motore pre-integrato Prometheus e i dashboard pre-configurati Grafana mostrano lo stato di nodi, dischi, rete, latenza, prestazioni, servizi di archiviazione e così via, consentendo agli amministratori di garantire l’esecuzione ottimale dei sistemi e la risoluzione dei problemi prima che possano avere conseguenze su utenti finali o sistemi di terze parti.

Scenari d’uso comune su cluster singolo

L’architettura di Acronis Software-Defined Infrastructure consente al prodotto di supportare tutti i carichi di lavoro più comuni. Una soluzione da utilizzare come storage back-end per Acronis Files Cloud, Acronis Backup Cloud, Open-Xchange, vSphere, Hyper V, Microsoft Exchange o come archivio condiviso per esigenze generiche come documenti, grafica e file video. Lo stesso storage può ospitare diversi carichi di lavoro.

  • Acronis Backup Gateway
  • Interfaccia NFS
  • Interfaccia S3
  • Interfaccia iSCSI
  • Cluster di nodi

Storage di archiviazione

Acronis Backup Cloud e Acronis Backup 12.5 assicurano il backup sicuro dei dati ovunque, non solo in locale ma anche nei cloud pubblici quali Google Cloud, Amazon Web Services (AWS) e Microsoft Azure o su NAS. Per ulteriore sicurezza è possibile replicare i dati in altri data center.

Archiviazione di file

Prestazioni straordinarie anche negli aggiornamenti parziali dei file. Supporto per NFS (Network File Systems e possibilità di utilizzare i protocolli Kerberos e LDAP (Lightweight Directory Access Protocol) per il controllo delle autorizzazioni.

Archiviazione di oggetti

Per creare uno storage nel cloud compatibile con AWS S3 per applicazioni e servizi cloud con scalabilità illimitata fino a miliardi di oggetti. È lo storage più adatto ad Acronis Files Cloud.

Archiviazione ad alte prestazioni

Storage altamente efficiente e a blocchi rapidi per attività che esigono elevate prestazioni. Consente di eseguire VM o database con destinazioni iSCSI altamente disponibili.

Acronis CloudRAID

Novità esclusiva

Offre prestazioni e protezione dati migliorate, grazie alla gestione del carico di lavoro e al bilanciamento del carico, risolvendo il problema della ricostruzione dei dati.

  • Sfrutta le tecnologia di erasure coding e la replica per la ricostruzione dei dati
  • Frammenta i dati in modo matematico nel cluster, così che siano accessibili anche in caso di guasto hardware
  • Configurazione di sovraccarico e ridondanza per ottenere protezione e prestazioni ottimali
  • Bilanciamento automatico dei dati e del carico per ridurre gli interventi manuali
  • Evita i problemi comunemente riscontrati con set di dati di grandi dimensioni
  • Tecnologia di erasure coding a elevate prestazioni anche per dati sensibili, per aumentare la sicurezza di ogni tipo di dati
  • Sostituzione di sistemi RAID, SAN, NAS tradizionali
  • File system con struttura a log con livelli di archiviazione e domini di errore per una coerenza dei dati superiore

Acronis Notary

Novità esclusiva

Grazie all’integrazione di Acronis Notary, Acronis Software-Defined Infrastructure adotta la tecnologia blockchain e garantisce l’autenticità dei dati salvati negli archivi di oggetti, migliorando la conformità alle normative.

  • Accessi e filigrane immutabili
  • Protezione di dati e metadati 
  • Certificazione delle risorse di proprietà intellettuale
  • Protezione di documenti che contengono registri di proprietà
  • Protezione di file di dati medici
  • Garanzia di autenticità e integrità dei dati
  • Documenti legali
  • Registrazioni video e fotografiche delle autorità o di telecamere di sicurezza
  • Archiviazione a lungo termine soggetta ad audit
  • Difesa di dati aziendali

Scalabilità da un host allo storage su larga scala illimitato

Novità esclusiva
Scalabilità verticale
  • Aggiunta o aggiornamento di CPU, RAM, controller I/O senza interruzione del servizio
  • Aggiunta di cache SSD ai sistemi di produzione live
  • Aggiornamento o aggiunta di dischi al nodo di archiviazione in qualsiasi momento
  • Scalabile a seconda delle necessità per ridurre i costi di investimento iniziali
Scalabilità orizzontale
  • Aggiunta facilitata di più nodi di storage e/o elaborazione
  • Modifica dei domini di errore (host/disco) su sistemi in produzione senza interruzione del servizio
  • Prestazioni, capacità, affidabilità, accesso, replica e velocità di ripristino migliorati
  • Per iniziare su piccola scala ed espandere lo storage in funzione delle esigenze di un’azienda che cresce

3 modelli di licenza

A consumo/SPLA per service provider in cloud
  • L’impegno di archiviazione va di pari passo all’impegno complessivo del service provider in cloud
  • Ai fini della fatturazione, il consumo viene calcolato come spazio di storage usato in media nel mese 
  • Lo spazio di storage consumato da Acronis Backup Cloud è gratuito per i CSP
  • Il consumo di storage per l’elaborazione è gratuito per le versioni Technical Preview
  • La tariffa include manutenzione e supporto
Abbonamento per contratti con termine definito
  • Acquistabile in una gamma di unità di capacità fisse che vengono combinate per ottenere la capacità totale richiesta
  • Disponibile con termini di 1, 3, 5 anni, può essere esteso
  • Capacità che può essere ampliata da 10 TB all’infinito 
  • Include manutenzione e supporto
  • Il consumo di storage per l’elaborazione è gratuito per le versioni Technical Preview
Perpetuo
  • Un investimento iniziale che include il primo anno di manutenzione/supporto
  • Per ricevere gli aggiornamenti continui è necessario acquistare il contratto di manutenzione annuale
  • Capacità che può essere ampliata da 10 TB all’infinito
  • Il consumo di storage per l’elaborazione è gratuito per le versioni Technical Preview

ESG conferma tutte le caratteristiche dello storage software-defined di Acronis: facilità d’impiego, affidabilità, convenienza, scalabilità e prestazioni superiori a quelle dei concorrenti fino al 300%.

Le fondamenta di Acronis Data Cloud

I componenti di Acronis Software-Defined Infrastructure sono usati in produzione nei data center Acronis di tutto il mondo da oltre sei anni, durante i quali sono stati archiviati più di 200 PB di dati degli utenti. L’integrazione con la suite di prodotti Acronis Data Cloud aumenta l’efficienza e riduce al contempo il costo totale di proprietà.

Per saperne di più

Richiedi Acronis Software-Defined Infrastructure 2.5

Chiama il reparto commerciale+39 06 94803084

Requisiti di sistema

Archiviazione o Archiviazione e gestione
Minima

2 CPU core
4 GB RAM
3xHDD, 100 GB minimo

Consigliata

1 CPU core per 8 HDD 
Intel Xeon E5 o superiore
16 GB RAM + 0,5 GB per HDD
3xHDD, 100 GB minimo

Elaborazione o Archiviazione ed elaborazione
Minima

4 CPU core
8 GB RAM
3xHDD, 100 GB minimo

Consigliata

32 CPU Xeon core 
64 GB+ RAM
3xHDD, 100 GB minimo

Archiviazione e Archiviazione e gestione
Minima

16 CPU core
32 GB RAM
3xHDD, 100 GB minimo

Consigliata

32 CPU Xeon core 
64 GB+ RAM
3xHDD, 100 GB minimo