Acronis aiuta i Service Provider a offrire servizi di Cyber Protection in modo semplice, efficiente e sicuro. Grazie al nostro programma di release mensili, puoi garantire ancora più valore ai tuoi clienti con caratteristiche e funzionalità molto richieste.

Release di maggio 2022

Note di rilascio
  • Chat con un referente Acronis nel portale di gestione
    Chat con un referente Acronis nel portale di gestione
    Consultati con un referente Acronis sulla pianificazione, sul lancio e sul dimensionamento dei tuoi servizi, direttamente dalla console di Cyber Protect, tramite la finestra di chat. Questa funzionalità sarà disponibile in tutti i data center, ad eccezione di quelli di proprietà dei Partner, e unicamente per i Partner che non operano in modalità di white labeling totale.
  • Centralizzazione della visibilità di tutti gli avvisi di Cyber Protection, compresi quelli relativi ai rilevamenti di e-mail pericolose
    Centralizzazione della visibilità di tutti gli avvisi di Cyber Protection, compresi quelli relativi ai rilevamenti di e-mail pericolose
    Previeni potenziali danni rispondendo tempestivamente agli avvisi di rilevamento di e-mail pericolose nella console di Cyber Protect. Dimostra ai clienti il valore del tuo servizio di sicurezza e-mail con statistiche riepilogative delle e-mail pericolose rilevate, visualizzate nella dashboard di panoramica.
  • Automazione del provisioning del servizio di sicurezza e-mail per Microsoft 365
    Automazione del provisioning del servizio di sicurezza e-mail per Microsoft 365
    Semplifica il processo di configurazione iniziale e velocizza il provisioning del servizio eseguendo uno script pronto all’uso che imposta automaticamente l’indirizzamento dei dati tra Microsoft 365 e Advanced Email Security.
  • Vari miglioramenti nella configurazione dell'integrazione ConnectWise Manage
    Vari miglioramenti nella configurazione dell'integrazione ConnectWise Manage
    I Partner ora possono attivare manualmente la sincronizzazione dell'utilizzo e delle quote per uno o più tenant cliente tra Acronis e ConnectWise Manage. I dati di utilizzo vengono ora trasmessi in modo più accurato a ConnectWise Manage, utilizzando quantità a virgola mobile nei casi in cui è possibile.
  • Generazione automatica dei nomi di prodotto nella procedura guidata di mappatura per le integrazioni PSA Kaseya BMS e Tigerpaw
    Generazione automatica dei nomi di prodotto nella procedura guidata di mappatura per le integrazioni PSA Kaseya BMS e Tigerpaw
    Acronis Cyber Protect Cloud genera automaticamente dei nomi consigliati per i nuovi prodotti PSA, utilizzando un pattern di denominazione prevedibile e comprensibile che semplifica il processo di mappatura dei prodotti alle integrazioni PSA Kaseya BMS e Tigerpaw.

Release di aprile 2022

Note di rilascio
  • Inizia a pianificare l'aggiornamento dei tuoi servizi. Prova prima degli altri Advanced DLP, progettato per gli MSP
    Inizia a pianificare l'aggiornamento dei tuoi servizi. Prova prima degli altri Advanced DLP, progettato per gli MSP
    Scopri l'unica soluzione di prevenzione della perdita di dati (DLP) per MSP progettata per evitare la sottrazione dei dati sensibili dei clienti, in grado di creare automaticamente policy specifiche per il profilo del cliente e di eliminare la complessità e i costi associati alle soluzioni DLP aziendali standard. Inizia subito a pianificare l'aggiornamento dei tuoi servizi e a ridurre i rischi per la sicurezza dei clienti sfruttando l'accesso in anteprima ad Advanced DLP, senza costi aggiuntivi.
  • Abilita la condivisione di file e cartelle con gli utenti tramite Acronis Files Cloud
    Abilita la condivisione di file e cartelle con gli utenti tramite Acronis Files Cloud
    Il nuovo ruolo "utente ospite" consente agli utenti di Acronis Files Cloud di condividere file e cartelle con utenti esterni identificati in base ai rispettivi indirizzi e-mail. Per i contatti abituali, si tratta di un'alternativa semplice alla condivisione di link pubblici, che permette di risparmiare tempo e di rendere l'intero processo più sicuro e facilmente verificabile.
  • Riduci la complessità nell'erogazione dei servizi quando utilizzi sia Acronis Cyber Protect Cloud che Splashtop
    Riduci la complessità nell'erogazione dei servizi quando utilizzi sia Acronis Cyber Protect Cloud che Splashtop
    Elimina la necessità di passare manualmente dalla console di Acronis Cyber Protect Cloud a quella di Splashtop e viceversa. L'integrazione nativa delle due soluzioni ti permette di aprire una sessione remota per gestire i dispositivi con l'agente Splashtop Streamer direttamente dalla console di Acronis Cyber Protect Cloud.
  • Gestisci i workload macOS e Linux mediante l'integrazione con Kaseya VSA
    Gestisci i workload macOS e Linux mediante l'integrazione con Kaseya VSA
    Abilita il deployment in blocco dell'agente di Acronis Cyber Protect Cloud, gestisci i piani di protezione e monitora lo stato della protezione dei workload macOS e Linux, in aggiunta al supporto per Windows già disponibile in Kaseya VSA.
  • Approfitta di un'esperienza visiva migliorata in Advanced Email Security
    Approfitta di un'esperienza visiva migliorata in Advanced Email Security
    La console di gestione di Advanced Email Security, accessibile dalla console di Acronis Cyber Protect Cloud tramite Single Sign-On (SSO), è stata aggiornata con il "look and feel" caratteristico dei prodotti Acronis, per offrire agli amministratori l'esperienza visiva tipica della console Acronis.

Release di marzo 2022

Note di rilascio
  • Failover delle VM Azure su Acronis Cyber Protect Cloud
    Failover delle VM Azure su Acronis Cyber Protect Cloud
    Assicurati una protezione maggiore contro le interruzioni del cloud Azure mentre utilizzi il cloud pubblico. A differenza degli strumenti di disaster recovery nativi di Azure, Acronis offre una fatturazione mensile semplice e prevedibile: ai partner MSP di Acronis viene fatturato solo lo storage e non il consumo del traffico di rete in uscita e/o l'utilizzo di hot disk.
  • Fornisci servizi anti-malware per i workload Apple basati su chip M1 ARM
    Fornisci servizi anti-malware per i workload Apple basati su chip M1 ARM
    Proteggi e gestisci tutti i dispositivi basati su Mac per i client, indipendentemente dall'hardware utilizzato. Acronis ti consente di estendere i servizi anti-malware al crescente mercato dei dispositivi Mac basati su chip M1 ARM.
  • Ripristina facilmente i workload protetti da BitLocker
    Ripristina facilmente i workload protetti da BitLocker
    Utilizza un processo semplice e intuitivo per il ripristino dei workload protetti da BitLocker. Esegui il ripristino dei dischi, dei volumi e dei file crittografati da BitLocker con la stessa semplicità di quelli non crittografati, senza bisogno di effettuare riavvii o altre operazioni.
  • Ottieni visibilità e report sull'utilizzo per i tenant in modalità di prova in Autotask PSA e ConnectWise Manage
    Ottieni visibilità e report sull'utilizzo per i tenant in modalità di prova in Autotask PSA e ConnectWise Manage
    Abilita la creazione di report sull'utilizzo per i tenant in modalità di prova, consentendo ai tecnici del servizio di impostare un'opzione a consumo o prepagata con modelli di fatturazione per overage. Migliorerai la funzionalità di provisioning dei clienti come tenant in modalità di prova, introdotta nell'aggiornamento dello scorso febbraio.

Release di febbraio 2022

Note di rilascio
  • Riduci il tempo di deployment con singolo agente unificato per Acronis Cyber Files Cloud e Acronis Cyber Protect Cloud
    Riduci il tempo di deployment con singolo agente unificato per Acronis Cyber Files Cloud e Acronis Cyber Protect Cloud
    Sfrutta un deployment rapido e senza complicazioni e aggiornamenti unificati dell'agente: la funzionalità di file sync and share ora è completamente integrata nell'agente di Cyber Protection Acronis. Questa ottimizzazione migliora l'efficienza riducendo il consumo di risorse del sistema. Inoltre, eliminando i confini tra le soluzioni potrai fornire servizi integrati e più facili da erogare.
  • Estendi il supporto di Acronis Cyber Files Cloud a iOS 15
    Estendi il supporto di Acronis Cyber Files Cloud a iOS 15
    Offri la collaborazione sicura e l'accesso ai dati ininterrotto agli utenti del servizio di file sync and share che usano l'ultima versione di iOS sui propri dispositivi mobile.
  • Soddisfa i requisiti di privacy dei clienti con un nuovo ruolo amministrativo in Acronis Cyber Files Cloud
    Soddisfa i requisiti di privacy dei clienti con un nuovo ruolo amministrativo in Acronis Cyber Files Cloud
    Gestisci le impostazioni di file sync and share senza accedere ai dati sensibili dei clienti. Il nuovo ruolo amministrativo permette di rispettare facilmente i criteri di privacy e di conformità dei clienti.
  • Conserva revisioni e collegamenti quando sposti file e cartelle in Acronis Cyber Files Cloud
    Conserva revisioni e collegamenti quando sposti file e cartelle in Acronis Cyber Files Cloud
    Migliora l'esperienza utente di file sync and share per i clienti: gli utenti non dovranno più condividere di nuovo i collegamenti quando spostano o copiano file e cartelle.
  • Offri un servizio DHCP personalizzato con connettività VPN L2 site-to-site
    Offri un servizio DHCP personalizzato con connettività VPN L2 site-to-site
    Gestisci più scenari di failover in Advanced Disaster Recovery. Non devi fare altro che abilitare i clienti all'uso del proprio server DHCP quando uno o più server sono in stato di failover su Acronis Cloud, e il traffico DHCP sarà inviato tramite un tunnel VPN L2 site-to-site.
  • Supporta il failover di punti di ripristino immutabili in Advanced Disaster Recovery
    Supporta il failover di punti di ripristino immutabili in Advanced Disaster Recovery
    Previeni la cancellazione accidentale o intenzionale dei punti di ripristino proteggendoli con lo storage immutabile. Implementando questa funzionalità potrai avviare il failover su Acronis Cloud da un punto di ripristino eliminato, sia durante un test che in una reale situazione di emergenza.
  • Offri ai clienti più autonomia con la scansione anti-malware self-service di file, cartelle e unità
    Offri ai clienti più autonomia con la scansione anti-malware self-service di file, cartelle e unità
    Permetti ai clienti di eseguire scansioni anti-malware on-demand di qualsiasi file, cartella e/o unità sulle proprie workstation. La scansione anti-malware manuale è supportata su Windows, Linux e macOS.
  • Ottieni un controllo più capillare delle impostazioni di protezione dal ransomware
    Ottieni un controllo più capillare delle impostazioni di protezione dal ransomware
    Applica con facilità le preferenze di protezione dal ransomware dei tuoi clienti. Ora gli amministratori possono scegliere se abilitare separatamente la protezione anti-ransomware, l'auto-protezione e il rilevamento dei processi di mining di criptovalute.
  • Inizia una prova gratuita di 30 giorni delle integrazioni con ConnectWise Manage e Autotask PSA
    Inizia una prova gratuita di 30 giorni delle integrazioni con ConnectWise Manage e Autotask PSA
    Registra i nuovi tenant cliente come account di prova a cui concedere l'accesso illimitato alle integrazioni di Acronis Cyber Protect Cloud con ConnectWise Manage e Autotask PSA. Successivamente, potrai convertirli manualmente in account di produzione o attendere l'upgrade automatico al termine del periodo di prova.

Release di gennaio 2022

Note di rilascio
  • Programma di installazione dell'agente e tray monitor personalizzati con lo stile aziendale
    Programma di installazione dell'agente e tray monitor personalizzati con lo stile aziendale
    Personalizza con lo stile della tua azienda i programmi di installazione degli agenti per Windows e Mac e il tray monitor di Acronis Cyber Protect Cloud. Le nuove funzionalità di branding ti consentono di personalizzare, tra l'altro, il nome e il logo del file di installazione dell'agente, il nome dell'agente, il nome del tray monitor e le combinazioni dei colori sia per il programma di installazione dell'agente che per il tray monitor.
  • Fornisci agli amministratori raccomandazioni basate sugli avvisi relativi al disco e ai ransomware
    Fornisci agli amministratori raccomandazioni basate sugli avvisi relativi al disco e ai ransomware
    Gli amministratori riceveranno informazioni dettagliate sulle azioni da intraprendere per ridurre ulteriormente i rischi segnalati dagli avvisi relativi ai ransomware e al disco. Gli avvisi sul ransomware indicheranno come attivare la protezione anti-malware per ridurre la superficie di attacco, mentre gli avvisi sul disco segnaleranno come attivare la protezione continua dei dati per ottenere tempi RPO vicino allo zero per i dati più importanti.
  • Maggiore visibilità con lo stato della protezione del disaster recovery per i workload
    Maggiore visibilità con lo stato della protezione del disaster recovery per i workload
    Controlla quali workload sono protetti con i servizi di disaster recovery nell'elenco di tutti i workload e ricevi informazioni accessibili all'interno del prodotto per attivare tale servizio per uno specifico workload.
  • Garantisci il failover di disaster recovery in un punto di ripristino privo di malware
    Garantisci il failover di disaster recovery in un punto di ripristino privo di malware
    All'avvio di un failover di disaster recovery, gli amministratori possono visualizzare i punti di ripristino infettati dal malware, garantendo così un ritorno più rapido alla produttività e una reazione più efficace alle minacce.
  • Ottieni più visibilità sul superamento della quota di punti di calcolo per il disaster recovery
    Ottieni più visibilità sul superamento della quota di punti di calcolo per il disaster recovery
    Se l'amministratore del Service Provider seleziona un server primario da attivare che supera la quota disponibile di punti di calcolo per il disaster recovery, riceverà una notifica all'interno del prodotto che segnala il superamento della quota e la necessità di contattare il team di assistenza Acronis.
  • Report dei workload infettati di recente
    Report dei workload infettati di recente
    I Service Provider potranno sfruttare i nuovi widget della dashboard che mostrano i workload colpiti negli ultimi 200 giorni e la minaccia da cui sono stati infettati.
  • Acronis Files Cloud: supporto esteso ad Android 12
    Acronis Files Cloud: supporto esteso ad Android 12
    Consenti l'accesso ai dati tramite servizi di file sync and share sicuri per gli utenti con dispositivi mobile dotati del nuovo Android 12, migliorando la disponibilità dei dati e la protezione nelle organizzazioni dei clienti.

Release di dicembre 2021

Note di rilascio
  • Evita la cancellazione dei dati dai backup con l'archiviazione immutabile
    Evita la cancellazione dei dati dai backup con l'archiviazione immutabile
    Rafforza la conformità normativa prevenendo l'eliminazione accidentale o volontaria dei backup dei clienti. È sufficiente configurare il numero di giorni dopo il quale i dati verranno eliminati, anche in caso di compromissione dei workload dei tuoi clienti. I dati eliminati potranno essere recuperati tramite la console di Acronis Cyber Protect Cloud.
  • Estendi i servizi di protezione dei dati ai database MariaDB e MySQL con il pacchetto Advanced Backup
    Estendi i servizi di protezione dei dati ai database MariaDB e MySQL con il pacchetto Advanced Backup
    Proteggi i dati dei clienti su più workload. Acronis acquisisce i metadati di ogni database eseguito sul workload durante il backup dello stesso workload. Ciò consente di esplorare i database e/o recuperare dati e tabelle in modo completo o granulare senza dover ripristinare l'intero workload.
  • Sfrutta il maggior controllo del failover e più scenari di failover per le applicazioni in licenza
    Sfrutta il maggior controllo del failover e più scenari di failover per le applicazioni in licenza
    Ottieni più controllo sulle configurazioni di rete e sui lease degli indirizzi IP eseguendo il tuo servizio DHCP su un server di ripristino durante un failover o un failover di prova. Potrai, ad esempio, modificare l'indirizzo MAC dei server primario e di ripristino, così che possano eseguire le applicazioni vincolate agli indirizzi MAC.
  • Automatizza gli aggiornamenti dei contratti Acronis-Autotask PSA
    Automatizza gli aggiornamenti dei contratti Acronis-Autotask PSA
    Sincronizza tutte le modifiche apportate nella console di gestione di Acronis Cyber Protect Cloud con i contratti Autotask PSA e viceversa. Puoi assegnare piani di Cyber Protection ai nuovi workload senza attendere gli aggiornamenti manuali nei contratti Autotask PSA, e senza aspettare la migrazione dei tenant alle nuove modalità di fatturazione. Tutte le modifiche sono immediatamente operative.
  • Migliora i servizi di sincronizzazione e condivisione dei file unificando le applicazioni iOS
    Migliora i servizi di sincronizzazione e condivisione dei file unificando le applicazioni iOS
    Eroga un'esperienza utente migliorata unificando l'applicazione Acronis Cyber Files Cloud per iOS e l'applicazione Acronis Cyber Files in locale. Questo approccio semplifica per il cliente la corretta selezione dell'applicazione di sincronizzazione e condivisione dei file e consente anche aggiornamenti simultanei dei prodotti.
  • Aumenta la visibilità e il controllo dei clienti sui processi di autenticazione
    Aumenta la visibilità e il controllo dei clienti sui processi di autenticazione
    Garantisci informazioni dettagliate su ogni processo di autenticazione con la nuova visibilità istantanea dello stato e le notifiche immediate. I clienti potranno anche scaricare i certificati di autenticità in formato PDF e copiare le informazioni di autenticazione del file per ottenere verifiche attendibili.
  • Consolida i rapporti di fiducia e conferisci più trasparenza ai processi di firma elettronica dei tuoi clienti
    Consolida i rapporti di fiducia e conferisci più trasparenza ai processi di firma elettronica dei tuoi clienti
    Migliora i servizi di firma elettronica e incrementa la trasparenza consentendo ai clienti di visualizzare tutte le e-mail incluse negli inviti alla firma.

Release di novembre 2021

Note di rilascio
  • Ottimizza le prestazioni dei workload con l'elaborazione dei dati esternamente all'host di Advanced Backup
    Ottimizza le prestazioni dei workload con l'elaborazione dei dati esternamente all'host di Advanced Backup
    Advanced Backup per Acronis Cyber Protect Cloud ti permette di ridurre il carico sui workload dei clienti spostando le attività di replica, convalida, conservazione e conversione dei backup in un'operazione di VM su un altro sistema. Tali operazioni possono essere eseguite indipendentemente dai piani di protezione già esistenti che hanno pianificazioni diverse.
  • Ottieni obiettivi RTO prossimi allo zero programmando la conversione dei backup in virtual machine pronte all'uso
    Ottieni obiettivi RTO prossimi allo zero programmando la conversione dei backup in virtual machine pronte all'uso
    Ottimizza gli obiettivi RTO pianificando conversioni periodiche dei backup dei workload più importanti in virtual machine pronte all'uso (Instant Restore) con il pacchetto Advanced Backup per Acronis Cyber Protect Cloud. Le VM convertite vengono aggiornate in modo incrementale a ogni esecuzione dell'attività di conversione. Le operazioni di conversione dei backup possono essere eseguite secondo pianificazioni distinte e con agenti diversi.
  • Garantisci un maggior controllo sulle attività di backup e ripristino agli utenti con ruolo di operatore di backup di VMware Cloud Director
    Garantisci un maggior controllo sulle attività di backup e ripristino agli utenti con ruolo di operatore di backup di VMware Cloud Director
    Nel portale dei tenant di VMware Cloud Director sono disponibili più opzioni di protezione dei dati per i tenant. Gli operatori di backup di VM possono accedere a ulteriori opzioni di backup e ripristino per garantire la conformità con le policy di backup dei tenant.
  • Proteggi i sistemi Windows 11 e Windows Server 2022 con tecnologie antimalware e anti-ransomware
    Proteggi i sistemi Windows 11 e Windows Server 2022 con tecnologie antimalware e anti-ransomware
    Rafforza la protezione dei workload estendendo i tuoi servizi antimalware e anti-ransomware di nuova generazione ai sistemi Windows 11 e Windows Server 2022 per contrastare le minacce informatiche moderne.
  • Estendi il disaster recovery ai workload Linux con i volumi logici (LVM)
    Estendi il disaster recovery ai workload Linux con i volumi logici (LVM)
    Proteggi con servizi di disaster recovery le virtual machine e i sistemi fisici Linux dotati di volumi logici.
  • Utilizza il programma di installazione web per macOS
    Utilizza il programma di installazione web per macOS
    Riduci al minimo le attività di provisioning con un programma di installazione web leggero per macOS adatto a CPU Intel e Apple M1, evitando di scaricare diversi installer a seconda del modello di CPU.
  • Associa con facilità le statistiche di utilizzo ai relativi prezzi nel listino prezzi (SKU)
    Associa con facilità le statistiche di utilizzo ai relativi prezzi nel listino prezzi (SKU)
    Crea con facilità la corretta corrispondenza tra l'utilizzo e il relativo SKU grazie ai nuovi campi specifici per gli SKU previsti nel report di utilizzo. Semplifica la preparazione delle fatture e riduci al minimo gli errori.
  • Un solo clic per accedere alla gestione delle integrazioni nella console di Acronis Cyber Protect Cloud
    Un solo clic per accedere alla gestione delle integrazioni nella console di Acronis Cyber Protect Cloud
    L'esperienza utente ottimizzata della console di Acronis Cyber Protect Cloud consente ora di accedere con un solo clic alle integrazioni dal riquadro di navigazione.
  • Sfrutta i vantaggi di una gestione migliorata delle cartelle in Acronis Cyber Files
    Sfrutta i vantaggi di una gestione migliorata delle cartelle in Acronis Cyber Files
    Le funzionalità estese per le cartelle in Acronis Cyber Files ti consentono di trascinare e rilasciare file e cartelle dall'interfaccia utente web.

Release di ottobre 2021

Note di rilascio
  • Approfitta del licensing nuovo e semplificato per Microsoft 365
    Approfitta del licensing nuovo e semplificato per Microsoft 365
    Sfrutta un modello di licensing nuovo e semplificato per Microsoft 365, che offre ai partner prezzi interessanti basati sul numero di utenze e inclusivi di spazio illimitato di cloud storage in hosting Acronis. Questa novità è disponibile nell'ambito del modello di licensing “a workload”.
  • Delega la gestione delle attività di backup e ripristino senza compromettere la sicurezza di vCloud Director
    Delega la gestione delle attività di backup e ripristino senza compromettere la sicurezza di vCloud Director
    Controlla in modo capillare chi è responsabile della gestione del backup e del ripristino di VMware. Gli amministratori vCloud Director ora possono delegare le attività di backup e ripristino creando manualmente nuovi ruoli di “Operatore di backup VM self-service dell'organizzazione” con una serie di autorizzazioni personalizzate.
  • Sfrutta la sicurezza rafforzata delle autorizzazioni API con le integrazioni per ConnectWise Manage
    Sfrutta la sicurezza rafforzata delle autorizzazioni API con le integrazioni per ConnectWise Manage
    Ottieni più controllo e maggiore sicurezza delle autorizzazioni API senza più dipendere dal ruolo generico “admin”. Ora puoi definire autorizzazioni capillari personalizzate per l'utente API all'interno del tuo ambiente ConnectWise Manage.
  • Assicura il supporto per le prossime versioni di macOS e Android
    Assicura il supporto per le prossime versioni di macOS e Android
    Sii pronto a proteggere i workload Android 12 e macOS 12 dei clienti fin dal primo giorno di disponibilità delle prossime release.

Release di settembre 2021

Note di rilascio
  • Nuove integrazioni di terze parti
    Nuove integrazioni di terze parti
    Per supportare la tua efficienza operativa, Acronis Cyber Protect Cloud è dotato di nuove integrazioni native con strumenti RMM di uso comune. La lista delle nuove integrazioni include Addigy, Datto RMM, Ninja RMM, e Paessler PRTG.

Release di agosto 2021

Note di rilascio
  • Gestione intuitiva delle sezioni per il Report di riepilogo esecutivo per i clienti
    Gestione intuitiva delle sezioni per il Report di riepilogo esecutivo per i clienti
    Il Report di riepilogo esecutivo ti consente di dimostrare il valore dei tuoi servizi ai clienti. Puoi anche aggiungere, rinominare o modificare l'ordine delle sezioni all'interno del report in base all'attività dei clienti.
  • Differenziazione del percorso di ripristino della protezione delle cartelle di rete per Windows e macOS
    Differenziazione del percorso di ripristino della protezione delle cartelle di rete per Windows e macOS
    Utilizza un unico piano di protezione per i workload Windows e macOS specificando il percorso di ripristino della protezione delle cartelle di rete per l'uno o l'altro sistema operativo.
  • Migliore visibilità e gestione dei link utilizzati all'interno di eSignature
    Migliore visibilità e gestione dei link utilizzati all'interno di eSignature
    Ora gli utenti possono gestire in modo più efficace i link per la funzionalità di firma elettronica all'interno di Advanced File Sync and Share, grazie alla possibilità di visualizzare, modificare o revocare i link condivisi. Viene inoltre fornita la cronologia in base al tipo di link e la durata della validità dei link.
  • Nuove integrazioni di terze parti
    Nuove integrazioni di terze parti
    Per facilitare i compiti amministrativi, Acronis Cyber Protect Cloud include integrazioni native con strumenti RMM di uso comune. Tra le nuove integrazioni, quelle con N-able RMM e N-able N-central.

Release di luglio 2021

Note di rilascio
  • Supporto completo e integrazione con VMware vCloud Director
    Supporto completo e integrazione con VMware vCloud Director
    I provider di servizi cloud con host che utilizzano vCloud Director possono ora offrire ai tenant Acronis Cyber Protect Cloud. Assicura ai tuoi clienti la Cyber Protection proattiva e il ripristino rapido dei backup con una semplice interfaccia web che non richiede il deployment lato client. I report per tenant offrono una maggiore flessibilità di fatturazione.
  • Notifiche proattive dopo il ripristino dei dati di Microsoft 365
    Notifiche proattive dopo il ripristino dei dati di Microsoft 365
    Ora, se necessario, i clienti possono intervenire rapidamente con notifiche proattive dopo il ripristino o il download di dati di backup su Microsoft 365.
  • Ruolo "Operatore di ripristino" per Microsoft 365/Google Workspace
    Ruolo "Operatore di ripristino" per Microsoft 365/Google Workspace
    Per proteggere i dati del cliente e impedire l'accessibilità è possibile assegnare il ruolo "Operatore di ripristino" che consente al suo titolare di ripristinare i dati per conto del cliente/dell'utente senza tuttavia poter accedere ai loro contenuti.
  • Nuovo pacchetto Advanced File Sync and Share
    Nuovo pacchetto Advanced File Sync and Share
    Migliora la collaborazione e la produttività dei team dei tuoi clienti. Il pacchetto Advanced Files Sync and Share estende le capacità di condivisione protetta dei file integrate in Acronis Cyber Protect Cloud aggiungendo autenticazione, verifica dei file e firma online da remoto.
  • Audit trail avanzato nel certificato eSignature
    Audit trail avanzato nel certificato eSignature
    Puoi conoscere lo stato esatto di un documento visualizzando un audit trail dettagliato e registrando il flusso di azioni insieme al certificato di firma.
  • Gestione di sezioni di backup per Android 2.3.0
    Gestione di sezioni di backup per Android 2.3.0
    Questa nuova e intuitiva funzionalità di gestione ti consente di visualizzare, selezionare, eliminare o ripristinare qualsiasi sezione di backup mobile di tua scelta.
  • Ripristino facile e selettivo di immagini e video dai backup per Android 2.3.0
    Ripristino facile e selettivo di immagini e video dai backup per Android 2.3.0
    Per risparmiare tempo è possibile ripristinare solo le immagini o i video che servono selezionando in modo semplice e rapido più file contemporaneamente; in base al giorno, in sequenza.
  • Nuove integrazioni di terze parti
    Nuove integrazioni di terze parti
    Per facilitare i compiti amministrativi, Acronis Cyber Protect Cloud è dotato di nuove integrazioni native con strumenti RMM e PSA di uso comune. Tra le nuove integrazioni, quelle con ConnectWise Command, Jamf Pro, CloudBlue PSA e Matrix42.

Release di giugno 2021

Note di rilascio
  • Controllo dei dispositivi per sistemi macOS
    Controllo dei dispositivi per sistemi macOS
    Riduci il rischio di violazioni dei dati causate dal personale interno sui sistemi Mac dei tuoi clienti controllando l'accesso degli utenti alle periferiche e alle interfacce locali sui computer protetti con sistemi operativi macOS Catalina e Big Sur.
  • Report di sintesi per presentare ai clienti le principali metriche prestazionali
    Report di sintesi per presentare ai clienti le principali metriche prestazionali
    Dimostra in modo trasparente il valore dei servizi che offri ai clienti con i report personalizzabili. Nei report puoi inserire metriche relative a: patch installate, URL dannosi bloccati, malware bloccati, stato della protezione dei sistemi e molto altro ancora. Disponibile nel portale di gestione per i livelli Partner e Cliente.
  • Spedizione più semplice del backup iniziale nel cloud per i piani di backup con repliche
    Spedizione più semplice del backup iniziale nel cloud per i piani di backup con repliche
    Il servizio di Spedizione fisica dei dati (Physical Data Shipping) con replica nel cloud è ora possibile solo per le posizioni con schema di backup Sempre incrementale.
  • Avvisi sulla privacy per i backup di Microsoft 365 e Google Workspace
    Avvisi sulla privacy per i backup di Microsoft 365 e Google Workspace
    Previene l'accesso accidentale ai dati del cliente avvisando il Partner che l'azione verrà registrata prima dell'accesso a dati sensibili.
  • Accesso clienti al registro di controllo per i backup di Microsoft 365 e Google Workspace
    Accesso clienti al registro di controllo per i backup di Microsoft 365 e Google Workspace
    Il cliente o l'amministratore potranno individuare ed esaminare gli eventi relativi al backup cloud-to-cloud di Microsoft 365 o Google Workspace, per eventuali indagini o analisi delle possibili deviazioni.
  • Programma di installazione di Acronis Cyber Protect a marchio neutro
    Programma di installazione di Acronis Cyber Protect a marchio neutro
    I partner Acronis possono fornire ai propri clienti una soluzione a marchio neutro. I partner possono abilitare la personalizzazione del marchio nelle proprie impostazioni, consentendo al cliente di scaricare Cyber Protect Monitor e un programma di installazione a marchio neutro.
  • Supporto per il licensing di server di hosting
    Supporto per il licensing di server di hosting
    Sono stati introdotti modelli di pricing e licensing speciali per la protezione dei server di web hosting dei partner Acronis che utilizzano i pannelli di controllo di web hosting seguenti: DirectAdmin, Virtualmin, ISPmanager.

Release di maggio 2021

Note di rilascio
  • Advanced Email Security Pack
    Advanced Email Security Pack
    I messaggi e-mail sono il principale vettore di attacco verso i tuoi clienti. Puoi neutralizzare questo pericolo e ridurre al minimo i rischi bloccando in pochi secondi qualsiasi minaccia contenuta nei messaggi e-mail compreso spam, phishing, tentativi di compromissione delle e-mail aziendali, minacce persistenti avanzate e zero-day, prima che possano colpire gli utenti finali.
  • Aggiornamento automatico degli agenti di Cyber Protection
    Aggiornamento automatico degli agenti di Cyber Protection
    Assicurati che tutti gli agenti siano aggiornati alla versione più recente, senza intervenire manualmente. Disponibile per sistemi Windows, Linux e Mac.
  • Modifiche ai token di registrazione
    Modifiche ai token di registrazione
    Genera i token di registrazione senza disconnetterti dall'account del partner per poi accedere nuovamente come cliente. La soluzione offre flessibilità grazie all'uso di strumenti di integrazione basati su script.
  • Deployment flessibile dell'agente senza componente anti-malware
    Deployment flessibile dell'agente senza componente anti-malware
    Puoi utilizzare Acronis Cyber Protect Cloud senza il componente anti-malware per diminuire il numero di servizi in esecuzione sul sistema, ottimizzare il consumo della RAM e migliorare la compatibilità con le soluzioni antivirus di terze parti.
  • Monitoraggio delle applicazioni con firma tramite rilevamento comportamentale
    Monitoraggio delle applicazioni con firma tramite rilevamento comportamentale
    Aumenta la sicurezza dei workload protetti dalle soluzioni Acronis monitorando le applicazioni con firma alla ricerca delle potenziali minacce. Tutte le applicazioni con firma (certificati non Microsoft) vengono monitorate grazie alle prestazioni avanzate di Acronis Behavior Engine, per una più rapida reazione alle nuove minacce emergenti.
  • Modelli di documenti per Acronis Cyber Notary Cloud
    Modelli di documenti per Acronis Cyber Notary Cloud
    Agevola le procedure di firma dei documenti più utilizzati con modelli di contratti di lavoro, accordi di servizio o accordi di riservatezza.
  • Migliorie all'inventario software nel pacchetto Advanced Management
    Migliorie all'inventario software nel pacchetto Advanced Management
    Ricevi avvisi automatici quando occorre modificare le quote di servizio correnti. I risultati dell'analisi dell'inventario software vengono aggiornati senza eseguire il refresh.
  • Migliore programmazione del failback nel pacchetto Advanced Disaster Recovery
    Migliore programmazione del failback nel pacchetto Advanced Disaster Recovery
    La programmazione dell’attività di failback richiede meno tempo e impegno, e offre visibilità immediata sulla dimensione dei dati di backup da ritrasferire nel sito locale.

Release di aprile 2021

Note di rilascio
  • Valutazione della vulnerabilità e Acronis Active Protection per macOS
    Valutazione della vulnerabilità e Acronis Active Protection per macOS
    Acronis Active Protection aumenta la protezione dei workload macOS dei tuoi clienti, difendendoli dalle minacce avanzate. Se un sistema macOS viene infettato da un ransomware, Acronis Active Protection ne rileva l'attività, la blocca e ripristina i dati dei tuoi clienti.
  • Valutazione della vulnerabilità per macOS
    Valutazione della vulnerabilità per macOS
    Rafforza i workload macOS dei tuoi clienti eseguendo le valutazioni della vulnerabilità pianificate. Le scansioni, avviabili con facilità dalla console di Cyber Protection, permettono di individuare le vulnerabilità note prima che diventino problemi. Eventuali imprevisti potranno essere risolti rapidamente, mantenendo al sicuro i dati dei clienti.
  • Esperienza utente migliorata per la gestione delle licenze dei pacchetti Advanced
    Esperienza utente migliorata per la gestione delle licenze dei pacchetti Advanced
    Semplifica i processi di gestione e monitoraggio delle licenze grazie all'esperienza utente migliorata di Acronis Cyber Protect Cloud. Ora è più facile passare da un account cliente a un altro e visualizzare panoramiche complete, con un netto risparmio di tempo per te e per i tuoi tecnici.
  • Raccolta di inventari hardware da virtual machine con agente
    Raccolta di inventari hardware da virtual machine con agente
    Risparmia tempo e impegno con le informazioni sull'inventario hardware delle virtual machine con agente presenti sulla rete dei clienti. Le scansioni on-demand agevolano il monitoraggio delle modifiche hardware e la generazione di report dettagliati sui dispositivi, oltre a garantirne un'adeguata protezione.
  • Miglioramenti prestazionali del motore comportamentale
    Miglioramenti prestazionali del motore comportamentale
    Le prestazioni migliorate del motore comportamentale aiutano a proteggere i clienti da antivirus e anti-malware, con un minor carico sui sistemi. Il netto miglioramento delle prestazioni incrementa la protezione riducendo la richiesta di risorse.
  • Gestione dei criteri firewall
    Gestione dei criteri firewall
    Gestisci più facilmente i criteri firewall per conto dei clienti sui server di disaster recovery, tramite la console Acronis Cyber Protect Cloud. Il processo di supporto è semplificato, come la gestione dei criteri firewall in ingresso e in uscita.
  • Controllo dei dispositivi: supporti rimovibili crittografati e accesso all'acquisizione di screenshot
    Controllo dei dispositivi: supporti rimovibili crittografati e accesso all'acquisizione di screenshot
    Evita il rischio di perdita dei dati con il controllo dei supporti rimovibili crittografati e dell'acquisizione di screenshot. Le informazioni sensibili restano protette all'interno dell'organizzazione, impedendo l'acquisizione e la copia di screenshot negli appunti anche nel caso in cui un dispositivo rimovibile finisca nelle mani sbagliate. I dati sensibili dei clienti saranno sempre al sicuro e protetti.
  • Archiviazione di metadati cPanel nell'archivio di backup
    Archiviazione di metadati cPanel nell'archivio di backup
    Ripristina in modo rapido e semplificato grandi volumi di dati grazie alla possibilità di archiviare i metadati di cPanel. Il ripristino di ambienti ad elevato contenuto di dati, come quelli che contengono centinaia di siti web, può richiedere tempi significativamente lunghi. La miglioria consente di rendere di nuovo operative le istanze di cPanel con rapidità.

Release di marzo 2021

Note di rilascio
  • Nuovi modelli di licensing di Acronis Cyber Cloud
    Nuovi modelli di licensing di Acronis Cyber Cloud
    Sfrutta il set di strumenti essenziali di Cyber Protection disponibili in Acronis Cyber Protect Cloud senza costi aggiuntivi o secondo un modello a consumo. Offri livelli ottimali di Cyber Protection con i nostri nuovi pacchetti avanzati (Advanced Backup, Advanced Disaster Recovery, Advanced Security e Advanced Management), che puoi combinare in base alle esigenze dei tuoi clienti.
  • Failback automatizzato con interruzioni dell'attività vicine allo zero
    Failback automatizzato con interruzioni dell'attività vicine allo zero
    Ottieni i tempi di failback migliori del settore, garantisci la continuità operativa e proteggi i dati dei clienti trasferendoli sul sito locale mentre la virtual machine è in esecuzione nel cloud. Ottieni informazioni sull'avanzamento e sulle interruzioni dell'attività previste, quindi pianifica di conseguenza il processo di failback.
  • Backup e ripristino agentless per Red Hat Virtualization
    Backup e ripristino agentless per Red Hat Virtualization
    Esegui backup e ripristini agentless di virtual machine Red Hat Virtualization (RHV) e ripristina file e cartelle in modo capillare.
  • Supporto per Scale Computing HC3
    Supporto per Scale Computing HC3
    Proteggi ancora più workload grazie al supporto completo per il backup e il ripristino agentless delle virtual machine Scale Computing HC3.
  • Protezione per macOS su ARM
    Protezione per macOS su ARM
    Offri la protezione completa per macOS sulla nuova CPU ARM grazie alle funzionalità di vulnerability assessment, patch management, antivirus e anti-malware di Acronis Cyber Protect Cloud.
  • Integrazione con Kaseya VSA
    Integrazione con Kaseya VSA
    Monitora e gestisci centralmente tutti i workload e gli avvisi all'interno dell'interfaccia di Kaseya VSA, incluse le funzionalità di provisioning dei servizi, gestione dei dispositivi, di creazione di piani di protezione, ticket e report, ecc.

Release di febbraio 2021

Note di rilascio
  • Prevenzione della perdita dei dati mediante il controllo di dispositivi e porte
    Prevenzione della perdita dei dati mediante il controllo di dispositivi e porte
    Rafforza la protezione dei dati e previeni la fuga di informazioni sensibili da workload locali, fisici e virtuali. Applica controlli compatibili con il contesto sull'accesso ai dati e sulle operazioni di trasferimento eseguite nei workload, incluse le operazioni con gli Appunti.
  • Anti-malware per Linux
    Anti-malware per Linux
    Migliora la protezione degli ambienti Linux dei tuoi clienti. La protezione anti-malware per Linux offre protezione in tempo reale e scansioni programmate, per inviare notifiche ai clienti e per bloccare e mettere in quarantena le attività sospette in tempo reale.
  • Supporto della verifica della disponibilità di aggiornamenti tramite peer-to-peer
    Supporto della verifica della disponibilità di aggiornamenti tramite peer-to-peer
    Mantieni aggiornato il sistema dei clienti con facilità. La funzionalità di aggiornamento peer-to-peer di Acronis Cyber Protect Cloud consente all'agente (a condizione che sia connesso al cloud) di ricevere e condividere gli aggiornamenti con altri agenti presenti in rete. Se questo agente è inattivo o non è connesso, gli altri agenti verranno trasferiti su Acronis Cloud, da dove riceveranno gli aggiornamenti necessari.
  • Bootable Media Builder
    Bootable Media Builder
    Ripristina con più rapidità i dati dei clienti con lo strumento per la creazione di supporti di avvio ora disponibile in Acronis Cyber Cloud. In questo modo puoi creare facilmente un supporto Linux o Windows personalizzato trasferibile su USB, ISO o WIM senza scaricare alcun software aggiuntivo, risparmiando tempo e risorse.
  • Supporto VPN multisito IPsec
    Supporto VPN multisito IPsec
    Rafforza la sicurezza con il supporto di VPN multisito IPsec. Disponibile in Acronis Cyber Disaster Recovery Cloud, il supporto VPN multisito IPsec integra protocolli e algoritmi sicuri che ti consentono di offrire supporto ai clienti con più siti che ospitano workload critici con requisiti stringenti in termini di sicurezza, conformità e larghezza di banda.
  • Configurazione DNS personalizzata
    Configurazione DNS personalizzata
    Offri flessibilità grazie all'impostazione di configurazioni DNS personalizzate per i siti di disaster recovery nel cloud Acronis. Potrai così modificare in modo semplice le impostazioni DNS per i server nel cloud che dipendono dai tuoi servizi DNS.
  • Modalità di sicurezza avanzata
    Modalità di sicurezza avanzata
    Garantisci ai tuoi clienti una protezione estesa con la modalità di sicurezza avanzata, che limita l'accesso ai dati al solo titolare degli stessi; i backup vengono protetti garantendo che siano crittografati e che nella console di gestione non venga memorizzata né archiviata alcuna password.
  • Acronis Cyber Files Cloud per Android
    Acronis Cyber Files Cloud per Android
    Proteggi ancora più file Android con le funzionalità aggiuntive di Acronis Cyber Files, tra cui l'assistenza localizzata in spagnolo. Questo nuovo aggiornamento software consente agli utenti di scattare foto all'interno dell'app e di utilizzare al meglio i file in formato PDF, grazie a una maggiore velocità, prestazioni di ricerca avanzate e altro ancora.

Release di gennaio 2021

Note di rilascio
  • Monitoraggio di tutti workload protetti
    Monitoraggio di tutti workload protetti
    Puoi visualizzare facilmente il numero totale di workload protetti in tutte le versioni abilitate per un partner, un cliente, una cartella o un'unità particolare.
  • Risparmio di tempo e lavoro nella gestione delle quote di utilizzo dei servizi
    Risparmio di tempo e lavoro nella gestione delle quote di utilizzo dei servizi
    Gestisci le quote di servizio per più dispositivi direttamente dalla griglia dei dispositivi, anziché passare in rassegna i singoli dispositivi.
  • Totale visibilità delle modifiche dell'inventario hardware e software
    Totale visibilità delle modifiche dell'inventario hardware e software
    Usa i nuovi widget per guardare a colpo d'occhio che cosa è cambiato nell'inventario hardware e software in un periodo di tempo specifico.
  • Accesso a tutte le informazioni di sistema da un unico pannello
    Accesso a tutte le informazioni di sistema da un unico pannello
    Risolvi i problemi dei clienti più rapidamente con i log sulle prestazioni e le informazioni di sistema necessarie, disponibili nel portale di gestione.

Release di dicembre 2020

Note di rilascio
  • Protezione proattiva dal ransomware basata su intelligenza artificiale per Linux
    Protezione proattiva dal ransomware basata su intelligenza artificiale per Linux
    Difendi tutti i dati sui sistemi Linux con la protezione in tempo reale dal ransomware. La tecnologia Acronis Active Protection basata su intelligenza artificiale sfrutta sofisticati tool di analisi per riconoscere i comportamenti sospetti e per individuare e bloccare un'ampia varietà di tipi di ransomware.
  • API per firma elettronica di Acronis Cyber Notary Cloud
    API per firma elettronica di Acronis Cyber Notary Cloud
    Personalizza, integra e amplia la tua offerta di servizi con una funzionalità di firma elettronica avanzata che abilita in modo semplice, efficiente e sicuro la firma online dei file, con firme elettroniche incorporabili, a prescindere da dove sono archiviati i file.
  • Raccolta di inventari software e hardware
    Raccolta di inventari software e hardware
    Risparmia tempo e lavoro con informazioni sempre aggiornate sull'inventario software e hardware.
    Puoi individuare tutte le risorse software e hardware installate nei sistemi dei tuoi clienti, optando per scansioni automatiche o on-demand. Puoi inoltre consultare e filtrare le risorse software e hardware in base a vari criteri, generare facilmente report sull'inventario ed eliminare automaticamente i record quando un sistema o un tenant viene rimosso.

Release di novembre 2020

Note di rilascio
  • Backup e ripristino agentless delle virtual machine Virtuozzo Hybrid Server 7.5
    Backup e ripristino agentless delle virtual machine Virtuozzo Hybrid Server 7.5
    Ora puoi eseguire il backup e il ripristino delle virtual machine Virtuozzo Hybrid Server 7.5, con la possibilità di recuperare in modo granulare file e cartelle individuali.
  • Supporto per VMware vSphere 7.0
    Supporto per VMware vSphere 7.0
    Acronis Cyber Cloud offre il supporto completo per il backup e il ripristino agentless delle virtual machine che eseguono VMware vSphere 7.0.
  • Nuova esperienza utente per Acronis Cyber Protect Monitor
    Nuova esperienza utente per Acronis Cyber Protect Monitor
    Acronis Cyber Protect Monitor è stato perfezionato e ora offre informazioni sullo stato di protezione corrente, la data e l'ora dell'ultimo backup e molto altro.

Release di ottobre 2020

Note di rilascio
  • Configurazione del disaster recovery semplificata e automatica
    Configurazione del disaster recovery semplificata e automatica
    La configurazione di un'infrastruttura di disaster recovery non è mai stata così semplice: è sufficiente abilitare la funzionalità di disaster recovery in un piano di protezione e l'infrastruttura predefinita verrà automaticamente configurata in base alla CPU, alla RAM e alla configurazione di rete del dispositivo.
  • Supporto per macOS Big Sur
    Supporto per macOS Big Sur
    Acronis Cyber Cloud offre il supporto completo per la più recente versione del sistema operativo macOS Big Sur, rilasciata in autunno.

Release di settembre 2020

Note di rilascio
  • Firme elettroniche incorporabili
    Firme elettroniche incorporabili
    La possibilità di incorporare le firme elettroniche e di autenticarle mediante la blockchain Ethereum consente di accelerare e automatizzare le procedure di firma e al contempo di contenere i costi. Con una semplice operazione di trascinamento, rilascio e firma, i clienti possono eseguire facilmente ogni fase del flusso di lavoro documentale in Acronis Cyber Notary Cloud, dalla creazione del documento all'invio a più firmatari.
  • Protezione per Citrix Workspace
    Protezione per Citrix Workspace
    Acronis Cyber Protect Cloud garantisce sicurezza avanzata per Citrix Workspace, proteggendo in modo proattivo gli spazi di lavoro con vulnerability assessment, patch management, prevenzione dell'iniezione di codice e funzionalità anti-malware.

Release di agosto 2020

Note di rilascio
  • Acronis Cyber Protect Essentials Edition
    Acronis Cyber Protect Essentials Edition
    Ogni workload è a sé stante, ma tutti devono essere protetti, a prescindere dal fatto che contengano dati strategici per l'azienda o che siano vuoti. Acronis Cyber Protect Cloud Essentials Edition consente di proteggere i workload di cui non deve essere eseguito il backup con opzioni di Cyber Protection a prova di bomba: antivirus e anti-malware, filtraggio degli URL, vulnerability assessment, patch management e desktop remoto.
  • Prevenzione degli exploit
    Prevenzione degli exploit
    Fino a quando non viene applicata una patch, i sistemi dei tuoi clienti sono vulnerabili. La prevenzione degli exploit ti consente di bloccare e prevenire gli attacchi grazie alla protezione della memoria e alla difesa dalla programmazione orientata al ritorno, dall'iniezione di codice e dall'escalation dei privilegi.
  • Report con widget di filtraggio degli URL
    Report con widget di filtraggio degli URL
    Semplifica la gestione amministrativa con un report di filtraggio degli URL di facile lettura. Puoi visualizzare a colpo d'occhio un elenco statico di categorie di URL e il numero di elementi che sono stati rilevati nel periodo di tempo definito.
  • Ruolo di sola lettura per il disaster recovery
    Ruolo di sola lettura per il disaster recovery
    Migliora la sicurezza delle operazioni interne assegnando un ruolo di sola lettura per Acronis Cyber Disaster Recovery Cloud. Ciò consente ai tecnici di monitorare e gestire gli account senza bisogno delle autorizzazioni necessarie per effettuare modifiche.

Release di luglio 2020

Note di rilascio
  • Punteggio #CyberFit
    Punteggio #CyberFit
    Questo strumento di valutazione della sicurezza con assegnazione di punteggi è ora disponibile per tutti come tool autonomo. Identifica le lacune nella sicurezza di un ambiente IT mediante l'esame dei vettori di minacce più comuni e offre suggerimenti dettagliati su come migliorare il profilo di sicurezza, proteggendo i sistemi dalle minacce più recenti.
  • Backup e ripristino di Microsoft Teams
    Backup e ripristino di Microsoft Teams
    Esegui il backup e il ripristino dell'intero sito e dei canali di Microsoft 365 Teams dei clienti, incluse le caselle di posta, le riunioni e i contenuti dei canali dei team. Puoi anche effettuare ricerche a tutto testo all'interno delle conversazioni dei canali.
  • Filtraggio degli URL ottimizzato
    Filtraggio degli URL ottimizzato
    Aiuta i clienti a gestire la produttività dei dipendenti con il filtraggio degli URL. Grazie alla classificazione avanzata basata sul tipo di sito web, puoi selezionare le categorie di siti ai quali gli utenti possono accedere quando navigano nel web, in modo da non incidere sulla produttività.
  • Assegnazione agli utenti delle autorizzazioni di accesso
    Assegnazione agli utenti delle autorizzazioni di accesso
    Uno dei modi migliori per proteggere i dati è quello di compartimentare chi vi ha accesso e chi è autorizzato a modificarli. Adottiamo un approccio simile per la nostra piattaforma e ora offriamo autorizzazioni di sola lettura per aiutarti a proteggere meglio gli account dei clienti all'interno della tua organizzazione.
  • Perfezionamento delle policy sulla complessità delle password
    Perfezionamento delle policy sulla complessità delle password
    Le password comuni o compromesse offrono ai criminali informatici un modo semplice per accedere a un account. Le nuove misure di sicurezza per le password della piattaforma Acronis Cyber Cloud includono il confronto delle password degli utenti con i principali database di password rubate o non sicure, l'identificazione dei nomi delle aziende e degli utenti e la misurazione della complessità delle password per incoraggiare l'adozione di best practice migliori.

Acronis Cyber Cloud 9.0 Update 2

Note di rilascio
  • Accesso VPN remoto da punto a sito
    Accesso VPN remoto da punto a sito
    La nostra nuova funzionalità VPN permette ai clienti che utilizzano tenant abilitati per il DR di stabilire una connessione sicura (L2 VPN) con la rete aziendale dai propri dispositivi personali. Questa connessione sicura da punto a sito permette ai clienti di accedere ai file dalla sede locale o dal cloud, in modo da poter svolgere il loro lavoro senza compromettere la sicurezza della rete.
  • Funzionalità di patch management aggiornate
    Funzionalità di patch management aggiornate
    Le patch e gli aggiornamenti software sono essenziali per garantire un ambiente di business sicuro. Le nuove funzionalità di personalizzazione di Acronis Cyber Protect Cloud consentono di posticipare il riavvio del sistema fino al completamento dei backup.

Acronis Cyber Cloud 9.0 Update 1

Note di rilascio
  • Punteggio #CyberFit
    Punteggio #CyberFit
    Questo strumento di valutazione della sicurezza con assegnazione di punteggi, disponibile per Acronis Cyber Protect Cloud, identifica le lacune nella sicurezza di un ambiente IT mediante l'esame dei vettori di minacce più comuni e suggerisce modi per migliorare il punteggio #CyberFit. Intervenendo su queste ambiti, puoi migliorare il tuo profilo di sicurezza e proteggere il sistema dalle minacce più recenti.
  • Protezione per Zoom, Webex e Microsoft Teams
    Protezione per Zoom, Webex e Microsoft Teams
    Strumenti di collaborazione come Webex e Zoom possono aiutare un'organizzazione a diventare più efficiente, ma molti di essi non sono sicuri. Acronis Cyber Protect Cloud consente di proteggere attivamente questi diffusi strumenti di collaborazione grazie a funzionalità antivirus e anti-malware.
  • Cancellazione a distanza dei dispositivi
    Cancellazione a distanza dei dispositivi
    Per evitare che i dati business-critical finiscano nelle mani sbagliate, ora puoi cancellare a distanza i dispositivi Windows compromessi o smarriti. Questa funzionalità integrata in Acronis Cyber Protect Cloud ti permette di impedire che i dati vengano cancellati da dipendenti insoddisfatti o che siano accessibili tramite dispositivi smarriti o rubati.
  • Miglioramenti della funzionalità di desktop remoto
    Miglioramenti della funzionalità di desktop remoto
    I dipendenti che lavorano da casa potrebbero avere bisogno di accedere a file o applicazioni sui propri sistemi aziendali, ma potrebbero non avere una VPN configurata. Ora puoi ovviare al problema condividendo un link sicuro con gli utenti finali in modo che possano accedere da remoto al loro sistema.
  • Piani di protezione predefiniti
    Piani di protezione predefiniti
    Proteggi in modo semplice e rapido i dipendenti dei tuoi clienti che lavorano da remoto o in ufficio scegliendo uno dei tre piani di protezione predefiniti. In questo modo risparmierai tempo e, al tempo stesso, ti assicurerai che i workload e gli ambienti dei tuoi clienti siano protetti.
  • Comandi vocali per Acronis Cyber Protect
    Comandi vocali per Acronis Cyber Protect
    La nostra priorità assoluta è garantire la tua protezione e sicurezza. Vista la situazione attuale, vogliamo permetterti di aiutare i clienti senza bisogno di toccare fisicamente i loro sistemi. Ora, con i comandi vocali per Acronis Cyber Protect Cloud puoi controllare la console senza utilizzare le mani.

Cyber Protect Cloud

Include tutte le funzioni di Acronis Cyber Backup Cloud

Aggiorna la strategia di sicurezza e i processi di backup dei clienti con funzionalità di Cyber Protection integrate

Inizia a vendere
Prova subito
Nessuna carta di credito richiesta

Il browser non è supportato.

Il nuovo sito web non è compatibile con questa versione del browser. Il problema può essere risolto facilmente. Per visitare il sito web completo, è infatti sufficiente aggiornare ora il browser.