Acronis Cyber Protect Cloud
per i fornitori di servizi gestiti

Come sfruttare gli strumenti EDR avanzati e la threat intelligence per migliorare il rilevamento delle minacce?

Nell'era odierna della sicurezza informatica, l'integrazione di strumenti avanzati di Endpoint Detection and Response (EDR) combinati con la threat intelligence è diventata fondamentale per le organizzazioni che mirano a migliorare le proprie difese contro le minacce informatiche in continua evoluzione, che diventano di giorno in giorno più cattive e distruttive.

Ciò ha portato alla necessità di creare nuovi strumenti e approcci di rilevamento delle minacce al fine di evitare che questi attacchi da incubo diventassero una realtà e distruggessero varie organizzazioni aziendali. L'implementazione dei seguenti strumenti, che esploreremo in dettaglio, offre a ogni azienda, ai dati riservati e ai sistemi critici il livello di sicurezza necessario nella battaglia contro le minacce avanzate.

Adattarsi alle minacce emergenti

Le misure di sicurezza tradizionali spesso faticano a gestire la sofisticazione dei moderni attacchi informatici e a fornire una risposta adeguata alle minacce. Gli  strumenti EDR avanzati  fungono da scudo contro ogni minaccia informatica, impiegando funzionalità di monitoraggio e rilevamento delle minacce in tempo reale per identificare attività dannose e prevenire ulteriori conseguenze distruttive. Questa adattabilità è fondamentale in un'epoca in cui le minacce informatiche sono sempre più furtive e difficili da prevenire.

Il potere della Threat Intelligence

La threat intelligence fornisce un ulteriore livello di sicurezza rivelando preziose informazioni sulle tattiche, le tecniche e i processi utilizzati dai criminali informatici. L'integrazione dell'intelligence sulle minacce alimenta gli strumenti EDR e migliora la loro capacità di riconoscere e rispondere alle minacce note ed emergenti e di prevenire eventuali gravi incidenti di sicurezza. Questo approccio basato sull'intelligence garantisce una postura di sicurezza più completa e un rilevamento esteso, riducendo al minimo il divario di tempo tra il rilevamento e la risposta.

Rilevamento e risposta alle minacce in tempo reale

Inoltre, la sinergia di strumenti EDR avanzati e threat intelligence offre alle organizzazioni un vantaggio nel rilevare le minacce in tempo reale. Invece di affidarsi ad approcci efficaci solo per le minacce già note, questi strumenti monitorano costantemente ed elaborano l'analisi comportamentale per identificare le minacce e le nuove attività sospette. Questo approccio in tempo reale è fondamentale nel panorama in continua evoluzione della sicurezza informatica, proteggendoci da qualsiasi scenario catastrofico.

Ricerca proattiva delle minacce

Oltre al rilevamento automatizzato, gli strumenti EDR avanzati consentono ai team di sicurezza di impegnarsi in una ricerca proattiva delle minacce. Questo strumento funge da vero e proprio cacciatore contro gli attori delle minacce, proteggendoci dai loro meschini scopi criminali. La threat intelligence svolge un ruolo chiave in questo processo, guidando gli analisti della sicurezza a rivelare potenziali minacce all'interno della rete e consentendo al team di sicurezza di ogni organizzazione aziendale di neutralizzare le minacce in anticipo, prima che sia troppo tardi.

Mitigazione delle minacce sconosciute

Una delle maggiori sfide nella sicurezza informatica è la gestione di minacce sconosciute o zero-day. Gli strumenti avanzati di EDR, supportati dalla threat intelligence, creano un'arma potente per identificare e mitigare queste minacce, fornendo un rilevamento avanzato delle minacce in tempo reale, anche per le minacce evasive nuove e non scoperte, rilevandole in una fase precoce e prevenendo eventuali danni che potrebbero causare.

Risposta strategica agli incidenti

In caso di incidente di sicurezza imprevisto, l'integrazione della threat intelligence con gli strumenti EDR migliora più volte le capacità di risposta agli incidenti della tecnologia di sicurezza dell'organizzazione  . In questo modo, i team di sicurezza possono ricevere informazioni sull'origine, le tattiche e il potenziale impatto della minaccia per formulare soluzioni di risposta precise ed efficaci.

Miglioramento continuo attraverso il ciclo di feedback

La collaborazione tra  gli strumenti di sicurezza EDR e la threat intelligence crea un ciclo di feedback di monitoraggio continuo. Man mano che le minacce si evolvono e diventano più forti e pericolose che mai, gli strumenti raccolgono dati su nuove tattiche e approcci, che vengono poi reinseriti nei database di threat intelligence al fine di preparare un adeguato piano di risposta agli incidenti. Questo ciclo di miglioramento continuo garantisce che le organizzazioni rimangano un passo avanti rispetto alle minacce persistenti avanzate.

Una parte essenziale di un rilevamento efficace delle minacce è la protezione dei dati personali e aziendali sensibili. Gli strumenti EDR avanzati svolgono un ruolo cruciale nell'identificazione e nella protezione delle informazioni sensibili, prevenendo potenziali violazioni che potrebbero compromettere la sicurezza, l'integrità e la riservatezza dei dati critici e bloccando ogni tentativo non autorizzato di accedervi.

L'integrazione strategica degli strumenti tecnologici di rilevamento delle minacce agli endpoint e l'analisi del traffico di rete sono indispensabili per un rilevamento e una risposta efficaci alle minacce interne nel regno digitale. Questa sinergia non solo rafforza le organizzazioni contro le minacce persistenti avanzate, ma stabilisce anche un solido livello di sicurezza informatica in grado di proteggere i dati sensibili da minacce informatiche gravi e distruttive.

Qual è la differenza tra Threat Detection e Threat Intelligence?

A volte ci confondiamo con la comprensione del significato di diversi strumenti, e questo è normale, ma distinguere tra rilevamento delle minacce e intelligence sulle minacce è fondamentale per una migliore comprensione di questi processi e creare una solida strategia di difesa che sia abbastanza forte da fermare qualsiasi minaccia. Nella parte seguente di questo articolo, ti aiuteremo in questo spiegando ciascuno di essi per essere più chiari su queste definizioni.

Rilevamento delle minacce

È un processo che identifica e neutralizza le potenziali minacce in tempo reale individuando anomalie, analisi del comportamento degli aggressori e comportamenti sospetti, come tentativi di accesso non autorizzati, modelli di accesso ai dati insoliti o attività dannose che tentano di infiltrarsi nelle reti o compromettere l'integrità dei dati. Con diversi strumenti utilizzati per il rilevamento delle minacce, risponde automaticamente a queste minacce e impedisce all'attacco informatico di penetrare nel livello di sicurezza e causare danni.

Intelligence sulle minacce

D'altra parte, la threat intelligence ha l'importante ruolo di analista strategico. Raccoglie, analizza e diffonde informazioni su potenziali minacce informatiche da varie fonti. Questa prospettiva più ampia fornisce alle organizzazioni informazioni dettagliate per anticipare e prepararsi alle minacce emergenti, migliorando la resilienza complessiva.

Inoltre, la threat intelligence fornisce informazioni strategiche per rafforzare le difese contro le minacce informatiche in continua evoluzione. In combinazione con il rilevamento della rete delle minacce, formano un meccanismo di difesa dinamico, robusto e affidabile nella battaglia in corso contro tutti i tipi di minacce informatiche. Possiamo sicuramente dire che questi strumenti sono davvero una benedizione e il modo migliore per rispondere alle minacce in agguato e distruttive che possiamo affrontare quotidianamente.

Come migliorare il rilevamento delle minacce con strumenti EDR avanzati?

Purtroppo, come tutti sappiamo, il mondo digitale è pieno di minacce che ci perseguitano, con il compito principale di penetrare nella sicurezza dei nostri computer, reti e qualsiasi tipo di dispositivo intelligente e di diffondersi il più velocemente possibile per causare danni. Queste minacce si aggiornano e cambiano costantemente i loro approcci e le loro tecniche, diventando ogni giorno più potenti e distruttive.

Fortunatamente, l'EDR e il rilevamento delle minacce sono le nostre risposte a queste pericolose minacce. La verità è che riescono davvero a trovare, rispondere e prevenire questi attacchi in tempo, prima ancora che penetrino nei sistemi che usiamo a casa o in ufficio. Esploriamo nel dettaglio questi strumenti inestimabili che proteggono i nostri sistemi.

A differenza delle soluzioni antivirus tradizionali, gli strumenti EDR non solo rilevano le minacce, ma si evolvono in un meccanismo di difesa completo. Questi strumenti sono progettati non solo per identificare le minacce, ma anche per rispondere ad esse con agilità, precisione e intelligenza, fornendo una difesa robusta e affidabile contro le minacce interne e qualsiasi altro tipo di attacco.

Monitoraggio in tempo reale

Uno dei tratti distintivi degli strumenti EDR avanzati è la loro capacità di operare in tempo reale con processi di monitoraggio costante. Immagina un meccanismo di sicurezza basato sull'intelligenza artificiale che osserva costantemente ogni endpoint, analizza i comportamenti e gli avvisi di sicurezza e individua eventuali attività sospette e tentativi di accesso non autorizzato alla rete. Questo processo di sicurezza in tempo reale è un punto di svolta, in quanto consente alle organizzazioni di contrastare le minacce prima che si intensifichino e causino danni ai sistemi e alle reti.

Analisi comportamentale

Abbiamo passato i giorni in cui ci affidavamo esclusivamente al rilevamento basato sulle firme, che tutti conosciamo. Gli strumenti EDR avanzati impiegano analisi comportamentali sofisticate e avanzate, seguendo e controllando tutte le applicazioni e i sistemi. Comprendendo i modelli e i comportamenti normali, questi strumenti sono in grado di identificare rapidamente le deviazioni indicative di potenziali rischi, anche quelli senza firme predefinite, comprese le minacce interne.

Ricerca e risposta alle minacce

Uno degli aspetti principali dell'EDR è la ricerca e la risposta alle minacce. È il pezzo mancante del puzzle della sicurezza informatica completa. Gli strumenti EDR si sono evoluti da ricercatori passivi a cacciatori proattivi. Non solo rilevano le minacce, ma le cercano attivamente all'interno della rete. Questo approccio proattivo consente di rispondere, contenere ed eliminare rapidamente le minacce, riducendo il divario temporale tra il rilevamento e la risposta a queste minacce e prevenendo le violazioni dei dati.

Visibilità degli endpoint

La visibilità è un grande vantaggio nella sicurezza informatica. Gli strumenti EDR avanzati offrono una visibilità senza precedenti sulle attività degli endpoint. Questo processo consente ai professionisti della sicurezza informatica di tracciare le origini di un attacco, comprenderne le tattiche e rimediare alle minacce di conseguenza e in tempo.

Acronis

Capacità di integrazione

Un altro vantaggio fondamentale dell'EDR risiede nella sua perfetta integrazione con altri strumenti e livelli di sicurezza. Che si tratti di feed di intelligence sulle minacce, soluzioni di gestione delle informazioni e degli eventi di sicurezza (SIEM) o soluzioni basate su cloud, questi strumenti collaborano senza sforzo per creare un ecosistema di sicurezza unificato e resiliente, migliorando l'efficacia complessiva dei sistemi di rilevamento delle minacce.

Gli strumenti EDR avanzati segnano sicuramente un cambio di paradigma nella sicurezza informatica. Grazie al monitoraggio in tempo reale, all'analisi comportamentale, alla gestione proattiva  delle vulnerabilità per la ricerca delle minacce e alle funzionalità di integrazione senza soluzione di continuità, questi strumenti consentono alle organizzazioni di migliorare i propri sistemi di rilevamento delle minacce e di portare la sicurezza a un livello completamente nuovo in un'era in cui la resilienza informatica non è negoziabile, garantendo la massima tranquillità per la sicurezza di tutti i dati critici per l'azienda. In questo modo, l'attenzione delle organizzazioni può essere concentrata nella giusta direzione per sviluppare le proprie idee e progetti di business. D'altra parte, gli strumenti avanzati EDR riescono a prendersi cura dei problemi di sicurezza informatica che possono verificarsi quotidianamente.

Analisi comparativa: strumenti EDR avanzati e soluzioni di sicurezza tradizionali

Le soluzioni di sicurezza tradizionali, come i software antivirus, sono fondamentali per fornire un livello di sicurezza ragionevole per te e la tua azienda, ma avere una soluzione di sicurezza EDR lo porta a un livello completamente nuovo. Quando si utilizzano soluzioni di strumenti avanzati EDR, si costruisce un labirinto di pareti per proteggersi. Qual è la differenza tra queste due soluzioni di sicurezza?

Strumenti EDR avanzati

Gli strumenti EDR sono soluzioni di sicurezza informatica che mirano a proteggere server, reti, desktop, laptop e dispositivi mobili dalle minacce informatiche. Gli strumenti avanzati EDR forniscono il monitoraggio e l'analisi del comportamento degli endpoint, consentendo ai team di sicurezza di rilevare e mitigare i rischi nelle fasi iniziali.

Un firewall EDR è un componente che aggiunge un livello di protezione impedendo l'accesso non autorizzato agli endpoint. La sua configurazione consente l'implementazione di regole e criteri predefiniti per limitare il traffico. Lavorando in combinazione con il software EDR, il firewall EDR migliora le misure di sicurezza contrastando qualsiasi tentativo di infiltrazione o esfiltrazione di dati dagli endpoint.

Queste soluzioni offrono funzionalità e vantaggi, tra cui il rilevamento delle minacce in tempo reale e le funzionalità di risposta automatizzata agli incidenti basate sull'apprendimento automatico e l'intelligenza artificiale, nonché l'analisi forense. I principali vantaggi dell'utilizzo di strumenti EDR avanzati includono l'identificazione e l'analisi delle minacce, l'abilitazione dei tempi di risposta e la riduzione al minimo dell'impatto degli incidenti di sicurezza. Infatti, l'EDR è in grado di rilevare e contrastare una serie di minacce, come malware e attacchi di phishing. Aiuta anche a indagare sugli incidenti per determinare la causa e l'entità di una violazione della sicurezza. Inoltre, le organizzazioni possono garantire la conformità ai requisiti attraverso il monitoraggio delle attività degli endpoint e la creazione di report sugli eventi di sicurezza correlati alla conformità, un altro aspetto da considerare quando si sceglie tra diversi fornitori di sicurezza.

Soluzioni di sicurezza antivirus tradizionali

La sicurezza antivirus è estremamente importante per garantire la protezione dei computer dai virus. Gli attacchi dannosi hanno il potenziale per causare danni, tra cui l'eliminazione di file, l'arresto anomalo dei sistemi o persino il furto di dati. Per mitigare questi rischi, ci affidiamo a un software antivirus che rimuove efficacemente i virus dai nostri computer, fornendo una difesa contro attacchi e virus informatici.

Quando parliamo di antivirus, ci riferiamo a un programma che esegue attività come la scansione dei virus e la loro rimozione, insieme ad altri tipi di malware. Se implementato in tutta l'organizzazione, un programma antivirus offre protezione antivirus per tutti i dispositivi su cui è installato.

D'altra parte, gli strumenti EDR avanzati hanno una portata più ampia. Non solo include funzionalità antivirus, ma incorpora anche più strumenti di sicurezza come firewall, strumenti di whitelisting, strumenti di monitoraggio e altro ancora per offrire una protezione completa contro le minacce digitali. Operando tipicamente su un modello client-server, l'EDR protegge gli endpoint all'interno della rete di un'azienda e ne garantisce la sicurezza. In conclusione, possiamo sicuramente affermare che le soluzioni EDR portano la protezione della sicurezza a un livello completamente nuovo rispetto ai programmi antivirus tradizionali.

Monitoraggio e risposta in tempo reale: gli strumenti EDR in azione

Nell'ambito della sicurezza informatica, i metodi tradizionali di protezione degli endpoint spesso faticano a tenere il passo con il mutevole panorama delle minacce. La sofisticazione degli attacchi è aumentata, rendendo necessario un approccio più completo. È qui che entrano in gioco gli strumenti di rilevamento e risposta degli endpoint (EDR), che rimodellano il modo in cui proteggiamo e rispondiamo agli incidenti di sicurezza sugli endpoint.

Gli strumenti EDR trascendono i confini del software antivirus e delle soluzioni convenzionali per la sicurezza degli endpoint. Monitora attivamente i dati degli endpoint. Impiega tecniche di analisi dei dati per identificare le minacce in base al loro comportamento dannoso piuttosto che basarsi esclusivamente su modelli noti. Questo approccio è fondamentale in un'epoca in cui le minacce sono in continua evoluzione e spesso eludono le misure di sicurezza.

Un aspetto chiave dell'EDR è la sua capacità di rilevare il comportamento del sistema in attesa dell'identificazione delle minacce da parte di un analista della sicurezza. Gli strumenti EDR sfruttano l'automazione per l'elaborazione delle analisi, consentendo loro di individuare eventuali anomalie. Ciò non solo riduce i tempi di risposta, ma migliora anche il rilevamento di minacce avanzate che altrimenti potrebbero passare inosservate.

Inoltre, le capacità degli strumenti EDR sono rafforzate dai servizi di threat intelligence. Sfruttando i dati sulle minacce informatiche, l'EDR rimane aggiornato per quanto riguarda le tattiche, le tecniche e le procedure impiegate dagli attori malintenzionati e dalle loro attività dubbie.

L'implementazione di questo approccio nella strategia di sicurezza informatica consente alle organizzazioni di identificare e rafforzare efficacemente le proprie difese contro le minacce persistenti, comprese le minacce interne precedentemente sconosciute.

L'importanza degli strumenti EDR diventa evidente nel modo in cui potenziano gli analisti della sicurezza. Invece di essere sopraffatti dalle notifiche, gli analisti possono concentrarsi sulla distinzione delle minacce. L'EDR funge da strumento che supporta gli analisti nella loro missione di distinguere le false minacce, con conseguente risposta efficiente ed efficace agli incidenti.

Utilizzo dell'intelligenza artificiale e dell'apprendimento automatico nell'EDR per migliorare il rilevamento delle minacce

Secondo una recente ricerca  del Cybersecurity Research Center, gli attacchi informatici sono aumentati del 500% negli ultimi cinque anni. Sicuramente, la crisi del COVID-19 ha contribuito all'aumento del numero di questi attacchi. Alla luce di questo fatto, è emersa la necessità di migliori misure di sicurezza, e qui il ruolo dell'intelligenza artificiale (AI) e dell'apprendimento automatico (ML) è diventato fondamentale per portare le capacità degli strumenti di rilevamento e risposta degli endpoint (EDR) a un livello completamente nuovo.

È risaputo che le soluzioni di sicurezza tradizionali faticano a tenere il passo con la sofisticazione delle minacce moderne. L'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico consentono agli strumenti EDR di trascendere queste limitazioni e portare la protezione informatica a un altro livello. Analizzando vasti set di dati e individuando modelli, queste tecnologie eccellono nel riconoscere i file dannosi e nell'identificare comportamenti anomali del sistema al fine di prevenirli prima che causino gravi danni all'organizzazione aziendale.

La capacità di rilevare le minacce è notevolmente amplificata attraverso l'intelligenza artificiale e il machine learning. A differenza dei sistemi basati su regole, che si basano su criteri predefiniti, queste tecnologie imparano dai dati del mondo reale e dai casi più recenti, adattandosi ed evolvendosi per riconoscere sia le minacce note che, soprattutto, quelle sconosciute.

Nell'ambito degli strumenti EDR, dove la risposta tempestiva è fondamentale, l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico brillano e ti posizionano un passo avanti rispetto a tutte le minacce informatiche note e ancora sconosciute. Identificandoli e classificandoli rapidamente, queste tecnologie consentono ai team di sicurezza di rispondere prontamente a questi attacchi. Che si tratti di un comportamento sospetto nei sistemi o di un sofisticato vettore di attacco, l'intelligenza artificiale e il machine learning forniscono un meccanismo di sicurezza dinamico.

È fondamentale non solo rilevare le attività sospette, ma anche comprendere il contesto e l'intento dietro di esse. Questi strumenti avanzati contribuiscono a una valutazione più accurata delle minacce, riducendo i falsi allarmi e garantendo che il rilevamento delle minacce gestito funzioni in modo che i team di sicurezza possano concentrarsi sui rischi reali.

Formazione del personale per un uso efficace degli strumenti di rilevamento e risposta degli endpoint

Questa è una delle cose più importanti da considerare quando si crea una solida strategia di sicurezza informatica ed EDR. Perché, indipendentemente dalla qualità e dalle misure di sicurezza avanzate implementate nella sicurezza complessiva, se i dipendenti non vengono istruiti su come riconoscere comportamenti sospetti ed e-mail, sarebbe impossibile per la sicurezza prevenire tutte le minacce.

Devi fare sessioni di formazione recenti per il tuo personale e istruirlo sui rischi e le conseguenze che possono verificarsi semplicemente aprendo una singola e-mail da una fonte sospetta. Comprendere i segni comuni di attività sospette è un must per ogni organizzazione che si rispetti per mantenere la continuità aziendale e un ambiente operativo sano.

Per la lettera, se ti prendi il tempo di istruire i tuoi dipendenti una volta al mese sulle minacce avanzate, il rischio di diventare vittima di un attacco informatico diminuisce di oltre il 70%, il che farebbe un'enorme differenza. Come tutti sappiamo, il motivo più comune per gli attacchi informatici di successo è l'errore umano. Quindi, se vuoi darti la tranquillità di sapere di aver assicurato le migliori misure di sicurezza per la tua organizzazione aziendale, inizia dai tuoi dipendenti. Una combinazione di strumenti EDR avanzati e misure di sicurezza con dipendenti istruiti offre i migliori risultati in termini di protezione della sicurezza, quindi non sottovalutare questo fatto.

Conclusione: rafforzare la tua posizione di sicurezza informatica con strumenti EDR avanzati

Poiché abbiamo esplorato in dettaglio gli inestimabili vantaggi dell'utilizzo di strumenti EDR avanzati, possiamo sicuramente concludere che l'EDR è una delle migliori misure di sicurezza da adottare per proteggere la tua attività. Tutti gli strumenti che abbiamo menzionato hanno un ruolo specifico nella protezione del tuo mondo digitale, ogni strumento è come un pezzo del puzzle che si incastra perfettamente se abbinato insieme.

La necessità di utilizzare strumenti EDR avanzati è emersa negli ultimi anni a causa delle innumerevoli minacce e tecniche di attacco che cercano di penetrare la sicurezza di ogni singola organizzazione per i propri scopi criminali. Fortunatamente, questi approcci e misure EDR resistono con successo agli attacchi informatici distruttivi.

Se ti stai ancora chiedendo se è necessario iniziare a utilizzare gli strumenti EDR per proteggere la tua organizzazione aziendale, la risposta è chiara: sì, lo fai! Se vuoi stare tranquillo che, qualunque cosa accada, il tuo livello di sicurezza resisterà a ogni tipo di attacco, non esitare un secondo e scegli il miglior fornitore di servizi EDR che si adatti a tutte le tue esigenze e soddisfi il tuo budget.

Altre notizie da Acronis