Acronis Cyber Protect Cloud
per i fornitori di servizi gestiti

L'evoluzione dall'antivirus all'EDR nella sicurezza informatica

All'inizio del 21° secolo, il software antivirus era la fonte più affidabile di protezione contro le minacce e i virus noti. Ogni computer aveva un programma antivirus installato su di esso ed era abbastanza per proteggere i computer da varie minacce come virus, worm e le prime versioni di malware.

Ma da allora sono cambiate molte cose, i nostri computer sono diventati più potenti e abbiamo iniziato a usarli più spesso nelle nostre attività quotidiane. Non solo per navigare sui siti web alla ricerca di notizie o giocare e guardare video. Ci è stato fornito il digital banking, lo shopping online, il lavoro da casa, ecc. Questo, ovviamente, è stato il momento in cui i criminali informatici non si sono lasciati sfuggire l'opportunità di creare minacce e attacchi avanzati più complessi e sofisticati.

Con lo scopo principale di penetrare nei nostri computer, rubare informazioni sensibili e causare danni ai sistemi, il tutto con l'obiettivo principale di ottenere vantaggi finanziari e utilizzare le informazioni rubate per scopi criminali.

In tutti questi anni, era ovvio che il software antivirus stava lottando per prevenire queste minacce e sul palco sono emerse le soluzioni EDR, con tutti gli strumenti e i vantaggi che forniscono, come il monitoraggio costante, il rilevamento delle minacce, la ricerca delle minacce e la risposta immediata. È stato dimostrato che l'EDR è effettivamente in grado di identificare il malware e bloccare queste minacce in tempo prima che le cose vadano fuori controllo.

È iniziata l'era dell'EDR e sono stati aggiunti aggiornamenti costanti e misure e strumenti di sicurezza aggiuntivi per diventare sicuro e affidabile come lo conosciamo oggi. Endpoint Detection and Response, o EDR, è un software progettato per proteggere automaticamente gli utenti finali, i dispositivi endpoint e le risorse IT di un'organizzazione dalle minacce informatiche che superano il software antivirus e altri strumenti di sicurezza tradizionali.

Quasi tutto ciò che è connesso alla rete di un'organizzazione dovrebbe essere considerato un endpoint. Ma quali sono i rischi di avere più endpoint? Al giorno d'oggi, le organizzazioni di tutte le dimensioni hanno più endpoint che mai. Tra le persone che hanno più dispositivi e la necessità di accedere alle risorse di rete mentre lavorano da qualsiasi luogo, c'è un aumento del rischio per la sicurezza. In poche parole, l'aggiunta di ulteriori punti di accesso significa aggiungere più modi in cui gli aggressori possono trovare la loro strada.

EDR raccoglie continuamente dati da tutti gli endpoint della rete: computer desktop e portatili, server, dispositivi mobili, dispositivi IoT (Internet of Things) e altro ancora. Analizza questi dati in tempo reale alla ricerca di prove di minacce informatiche note o sospette e può rispondere automaticamente per prevenire o ridurre al minimo i danni causati dalle minacce identificate. Tutte queste funzionalità offrono a ogni cliente la tranquillità di essere protetto nel miglior modo possibile e di ridurre al minimo la possibilità di diventare vittima di un attacco informatico.

Comprendere Antivirus e Endpoint Security: quali sono le principali differenze

Nel mondo digitale in cui viviamo, è molto importante comprendere correttamente l'enorme aggiornamento che la sicurezza degli endpoint rappresenta rispetto ai software antivirus tradizionali. Entrambi sono sinonimi di protezione, sicurezza e affidabilità, creati con lo scopo principale di fornire tranquillità ai propri utenti. Ma quali sono le principali differenze tra questi due? Se vuoi conoscere la risposta, continua a leggere, la descriveremo nei paragrafi seguenti.

Che cos'è un software antivirus e come funziona?

Un programma antivirus è un software utilizzato per prevenire, scansionare, rilevare ed eliminare i virus da un computer. Dopo l'installazione, il software antivirus opera in genere in background per proteggere continuamente il computer dagli attacchi di virus.

Questo tipo di programma di protezione è progettato per mantenere i file e l'hardware al sicuro e al riparo da software dannosi dannosi, come virus, worm, cavalli di e spyware. Inoltre, forniscono funzionalità di sicurezza come firewall e la possibilità di bloccare determinati siti Web non attendibili perché, attraverso di essi, file e collegamenti dannosi possono essere aperti per errore e, inoltre, infiltrarsi nel computer.

Che cos'è Endpoint Detection and Response e come funziona?

L'EDR interviene, offrendo una risposta dinamica al panorama delle minacce in continua evoluzione. L'EDR va oltre il suo ambito tradizionale incorporando funzionalità di rilevamento e risposta degli endpoint.

Gli analisti e i team di sicurezza si rivolgono sempre più alle soluzioni EDR per affrontare le sfide poste dalle minacce note e sconosciute più recenti e più significative. Queste soluzioni impiegano tecnologie avanzate, come l'analisi comportamentale, il monitoraggio costante, la ricerca delle minacce e l'apprendimento automatico, per rilevare e mitigare le minacce emergenti e in evoluzione, che possono tentare di penetrare e sfuggire al nostro sistema di protezione. Questo approccio proattivo migliora la protezione complessiva degli endpoint, fornendo un livello di difesa contro moduli nuovi e in evoluzione o file dannosi.

La protezione degli endpoint, offerta dall'antivirus EDR, va oltre l'attenzione convenzionale al malware. Comprende un ambito più ampio di vulnerabilità e potenziali rischi. Questi tipi di soluzioni potenziano i team di sicurezza fornendo monitoraggio e visibilità in tempo reale sulle attività degli endpoint, consentendo una rapida identificazione di comportamenti sospetti o accessi non autorizzati e intercettandoli nelle loro fasi iniziali.

A differenza dell'antivirus tradizionale, che si basa principalmente sul rilevamento basato sulle firme, le soluzioni antivirus EDR offrono funzionalità di risposta avanzate. Se si verifica un incidente di sicurezza, EDR consente ai team di sicurezza di indagare, contenere e correggere prontamente la minaccia. Questo livello di reattività è fondamentale per affrontare minacce sconosciute che possono sfuggire ai nostri sistemi di sicurezza.

Inoltre, la sinergia tra antivirus tradizionali ed EDR sta diventando sempre più uno standard nelle strategie di sicurezza complete. Un software di sicurezza che combina i punti di forza di entrambi gli approcci garantisce una difesa a tutto tondo contro le minacce diversificate e sofisticate affrontate dalle organizzazioni.

Sfruttando i punti di forza degli strumenti EDR insieme alle tradizionali misure antivirus, i team di sicurezza possono rafforzare le proprie difese e stare al passo con il panorama in continua evoluzione delle minacce alla sicurezza informatica. La combinazione di queste due misure di sicurezza consente di ottenere i migliori risultati nella protezione dei computer, delle reti e delle informazioni importanti memorizzate.

Antivirus vs EDR: un confronto completo

Il confronto tra EDR (endpoint detection and response) e i programmi antivirus tradizionali diventa un aspetto fondamentale per la creazione di una potente strategia di difesa contro le potenziali minacce. Comprendere le differenze e i confronti tra queste soluzioni di sicurezza è fondamentale per creare una strategia di sicurezza adeguata per le organizzazioni contro gli incidenti di sicurezza noti e sconosciuti.

Il sistema antivirus tradizionale è un sistema di sicurezza decentralizzato, che si basa sul rilevamento basato sulle firme per identificare ed eliminare le minacce malware note. Si concentrano sul rilevamento di virus, worm e trojan consolidati, fornendo una solida base per proteggersi da potenziali minacce con firme malware riconosciute.

Tuttavia, i programmi antivirus faticano a prevenire minacce sconosciute e processi dannosi che utilizzano nuovi approcci e tattiche per eludere il rilevamento da parte delle soluzioni antivirus e attaccare i sistemi. In questo contesto, diventa chiaro che è necessario applicare un altro livello di sicurezza per fermare queste nuove e avanzate minacce.

D'altra parte, le soluzioni EDR forniscono soluzioni di protezione più complete. Focalizzata sul monitoraggio e l'analisi in tempo reale delle nostre attività endpoint, EDR è in grado di rilevare minacce note e sconosciute. Ciò si ottiene utilizzando tecnologie come l'analisi comportamentale, la ricerca delle minacce e l'apprendimento automatico, che ti mettono sempre un passo avanti rispetto a queste minacce avanzate distruttive.

Una soluzione per la sicurezza degli endpoint è in grado di rilevare potenziali incidenti di sicurezza prima che si diffondano a tutti gli endpoint, offrendo una difesa proattiva contro uno spettro più ampio di minacce oltre al malware convenzionale e ad altre minacce note.

La distinzione nella capacità dell'EDR di rilevare le minacce è particolarmente evidente quando si considerano potenziali incidenti di sicurezza che non si sono ancora verificati ma che potrebbero essere affrontati in qualsiasi momento. Mentre i programmi antivirus tradizionali possono riuscire a prevenire le minacce note, le soluzioni EDR brillano per la loro capacità di rispondere rapidamente ad attacchi sconosciuti e più sofisticati.

Questa reattività in tempo reale è fondamentale per ridurre al minimo l'impatto di potenziali incidenti di sicurezza e il tempo che intercorre tra il rilevamento e la risposta, fornendo una difesa più agile contro ogni singola minaccia.

Quando si valutano le capacità di affrontare tutti gli attacchi informatici, i programmi antivirus tradizionali affrontano principalmente le firme e le minacce malware note, offrendo una protezione di base contro i pericoli riconosciuti, ma questo non significa lo stesso per quelli sconosciuti.

D'altra parte, le piattaforme di protezione degli endpoint forniscono una postura di sicurezza più completa comprendendo funzionalità avanzate come la ricerca delle minacce e l'analisi forense. Questo approccio più ampio consente alle organizzazioni di rilevare e rispondere in modo proattivo a potenziali incidenti di sicurezza prima che si aggravino. In questa lettera, rende davvero le soluzioni EDR un'opzione salvavita per te e la tua azienda.

L'integrazione di EDR e antivirus in una strategia di sicurezza efficace e potente è fondamentale. Il software antivirus tradizionale funge da scudo affidabile contro le minacce note, costituendo il livello di base della difesa. Le soluzioni EDR integrano questo aspetto rispondendo attivamente a potenziali incidenti di sicurezza, indipendentemente dal fatto che si tratti di minacce note o sconosciute.

La combinazione di queste soluzioni di sicurezza garantisce un solido meccanismo di difesa, portando la protezione della sicurezza a un livello completamente nuovo e aumentando la sua capacità di affrontare qualsiasi tipo di minaccia che può essere affrontata quotidianamente.

La scelta tra EDR e antivirus non è una decisione binaria, ma strategica che prevede l'integrazione di entrambe le soluzioni in un framework di sicurezza completo. Mentre le organizzazioni affrontano le sfide delle potenziali minacce, la forza combinata di antivirus tradizionali ed EDR fornisce una difesa dinamica contro qualsiasi tipo di minaccia informatica.

La combinazione di questi due strumenti di sicurezza fa davvero una grande differenza e ti offre la tranquillità di sapere che, se si verifica uno scenario inaspettato, sarai pronto a evitare conseguenze catastrofiche.

Acronis

In che modo l'EDR integra le soluzioni antivirus nella difesa informatica

Come accennato in precedenza, un programma antivirus non è in grado di fornirti la protezione necessaria, ma quando aggiungi soluzioni EDR, cambia davvero il quadro e porta la tua sicurezza informatica a un livello completamente nuovo.

Ci sono alcuni motivi alla base di questa affermazione:

Automazione e visibilità

EDR raccoglie e analizza costantemente i dati. Utilizza l'intelligenza artificiale (AI) e l'automazione. L'EDR converte tali dati in informazioni fruibili e fornisce una visibilità completa sui dispositivi all'interno di una rete aziendale e sui relativi sistemi operativi.

Ciò significa che i modelli di dati e le attività sospette possono essere isolati rapidamente e fornire ai team di sicurezza valutazioni rapide e accurate di qualsiasi comportamento anomalo che indichi una potenziale minaccia sul radar di sicurezza centralizzato. In questo modo si riducono i tempi di rilevamento e si riduce la necessità di affidarsi a specialisti della sicurezza altamente qualificati, che sono costosi da assumere e comporterebbero spese finanziarie aggiuntive per l'organizzazione aziendale.

Nel mondo digitale di oggi, in cui il malware e le minacce sconosciute sono prevalenti, è fondamentale che la tua organizzazione investa in una potente soluzione di sicurezza, come uno strumento di protezione degli endpoint. Ciò ti garantirà il livello di sicurezza necessario per proteggerti da minacce nuove e sconosciute.

Approccio alla sicurezza

Questo è un altro aspetto che dobbiamo tenere presente. I sistemi antivirus sono reattivi, quindi questo strumento agisce solo quando c'è una minaccia. D'altra parte, le piattaforme di protezione degli endpoint sono proattive, quindi possono rilevare e bloccare le minacce che tentano di accedere ai dispositivi e ai sistemi con nuovi approcci e tattiche.

Metodo di risposta

Il processo di risposta è un'altra differenza tra le soluzioni antivirus tradizionali e quelle EDR. Un programma antivirus interviene quando una minaccia è già entrata nel sistema prima che inizi a eseguire azioni dannose, di solito impedendone l'esecuzione, eliminando il file e le eventuali tracce che potrebbe aver lasciato lungo il percorso, il tutto in modo automatizzato.

La differenza qui è che l'EDR risponde in modo automatizzato con azioni come il blocco dell'esecuzione e l'isolamento degli endpoint per impedire al malware di diffondersi e causare danni, dando al team di sicurezza il tempo di indagare sulla potenziale minaccia, sul suo impatto e su come riprendersi.

Tempo di risposta

I programmi antivirus offrono risposte automatiche. La loro capacità di rilevare le minacce è limitata a quelle già note. D'altra parte, i sistemi EDR eccellono nel rilevare minacce sconosciute che altrimenti potrebbero passare inosservate. La velocità di rilevamento e risposta si basa sulle capacità di rilevamento automatizzato, visibilità, contenimento e correzione automatizzata offerte dai sistemi EDR.

Scoperta

Si tratta di uno degli aggiornamenti più ovvi forniti dall'EDR perché i sistemi antivirus si basano su firme e modelli di minacce statiche, limitando la loro capacità di rilevare le minacce. Ma l'EDR adotta un approccio basato sul comportamento monitorando costantemente gli endpoint di rete in tempo reale. Ciò consente di identificare e rispondere alle minacce note e sconosciute segnalando qualsiasi comportamento sospetto, rendendo l'EDR un vero e proprio punto di svolta nel mondo della sicurezza informatica.

La verità è che l'EDR migliora la protezione antivirus perché fornisce processi che il software antivirus tradizionale non è in grado di offrire e colma le lacune anche nelle altre misure di sicurezza. In questo modo, sarai in grado di affrontare qualsiasi minaccia informatica senza preoccuparti delle conseguenze, perché l'EDR non dà all'attacco informatico la possibilità o il tempo di diffondersi e causare danni.

Il ruolo dell'intelligenza artificiale nell'EDR: un salto rispetto all'antivirus

Come abbiamo discusso in precedenza, sappiamo che le soluzioni di sicurezza tradizionali devono affrontare sfide per tenere il passo con la crescente complessità delle minacce informatiche. Tuttavia, grazie all'intelligenza artificiale, gli strumenti EDR hanno la capacità di superare questi limiti ed elevare la protezione informatica a un livello completamente nuovo, fornendo la migliore protezione e i migliori risultati possibili.

La potenza dell'intelligenza artificiale migliora notevolmente le capacità di rilevamento delle minacce. A differenza dei sistemi basati su regole che si basano su criteri predefiniti, queste tecnologie imparano dai dati del mondo reale. Gli incidenti più recenti si adattano ed evolvono continuamente per rilevare sia le minacce che quelle che prima erano sconosciute.

Nell'ambito degli strumenti di sicurezza EDR,  in cui la risposta tempestiva è fondamentale, l'intelligenza artificiale brilla e ti posiziona un passo avanti rispetto a tutte le minacce informatiche note e ancora sconosciute. Identificandoli e classificandoli rapidamente, queste tecnologie consentono ai team di sicurezza di rispondere prontamente a questi attacchi. Che si tratti di un comportamento sospetto nei sistemi o di un sofisticato vettore di attacco, l'intelligenza artificiale e il machine learning forniscono un meccanismo di sicurezza dinamico.

È importante non solo identificare le attività sospette, ma anche comprendere il contesto e l'intenzione dietro di esse. Questi strumenti sofisticati svolgono un ruolo chiave nel migliorare l'accuratezza della valutazione delle minacce, riducendo al minimo i falsi allarmi e consentendo ai team di sicurezza di concentrarsi sui rischi reali gestendo efficacemente il rilevamento delle minacce. Quindi possiamo sicuramente dire che l'IA ha un enorme impatto sull'EDR, rendendola uno strumento molto più efficiente e potente quando si tratta di affrontare le minacce avanzate che ci perseguitano ogni giorno.

Antivirus ed EDR lavorano fianco a fianco

Come abbiamo già accennato in precedenza, il software antivirus e l'EDR differiscono in tutte le fasi. La verità è che la combinazione di essi fornisce un incredibile livello di sicurezza. Non dovrai più preoccuparti di nuove attività dannose, chiedendoti se un attacco di questo tipo può causare una violazione della sicurezza, perché le capacità di rilevamento del malware in EDR sono semplicemente le migliori, offrendo una protezione sorprendentemente avanzata.

Inoltre, il sistema di risposta ti dà la possibilità di reagire a queste minacce prima che si diffondano e causino gravi danni ai tuoi sistemi e alle tue reti. Il monitoraggio costante riduce i casi di falsi positivi per attacchi dannosi o qualsiasi altro tipo di minaccia informatica e migliora di chilometri le funzioni di sicurezza delle tue soluzioni di sicurezza informatica.

La cooperazione tra antivirus e software EDR è evidente nel loro obiettivo di rafforzare la posizione di sicurezza delle organizzazioni. L'antivirus convenzionale funge da barriera, impedendo alle minacce riconosciute di infiltrarsi nel computer o nel sistema di rete. D'altra parte, l'EDR funge da muro per tutti gli attacchi nuovi e sconosciuti, ispezionando attivamente le indicazioni di compromissione, attività sospette e potenziali violazioni della sicurezza.

In conclusione, possiamo confermare che la sinergia tra antivirus ed EDR è fondamentale. Lavorando fianco a fianco, queste soluzioni di sicurezza forniscono un meccanismo di difesa a più livelli, essenziale di fronte alle minacce emergenti orchestrate da sofisticati attori delle minacce.

Rilevamento avanzato delle minacce: il vantaggio dell'EDR rispetto all'antivirus

EDR è una potente soluzione di sicurezza che fornisce i migliori approcci e tecniche per intercettare potenziali minacce note e sconosciute prima che penetrino nei sistemi e nelle reti delle nostre organizzazioni aziendali e causino gravi danni.

Uno degli strumenti più notevoli utilizzati dall'EDR è il rilevamento avanzato delle minacce, perché prevede il monitoraggio costante e la raccolta di dati dagli endpoint per identificare e affrontare le minacce in tempo reale e fornisce informazioni sulle azioni sugli endpoint, inclusi i dettagli sui tentativi di attacchi informatici.

Come già sappiamo, le minacce a cui siamo esposti ogni giorno stanno diventando ogni giorno più complesse e distruttive e i criminali informatici lavorano instancabilmente per raggiungere il loro obiettivo di penetrare in un sistema il più velocemente e inosservato possibile. Al fine di ottenere l'accesso a informazioni sensibili e quindi trarne vantaggio. Quindi la necessità di una soluzione dinamica e potente per intercettare questi attacchi è diventata cruciale.

E questo è il momento in cui il rilevamento avanzato delle minacce di EDR brilla come un diamante perché utilizza una varietà di approcci e tecniche assistiti dall'intelligenza artificiale che sono in grado di identificare questi attacchi meschini e distruttivi nelle loro fasi iniziali.

Perché, come tutti sappiamo, il tempo è un aspetto fondamentale quando si tratta di affrontare un attacco informatico. EDR gestisce questi attacchi con facilità. Questo livello di rilevamento avanzato delle minacce è fondamentale per identificare e mitigare i rischi prima che si trasformino in veri e propri incidenti di sicurezza. Possiamo sicuramente affermare che se si vuole essere un passo avanti rispetto ai criminali informatici, è obbligatorio iniziare a utilizzare soluzioni EDR dotate di funzionalità avanzate di rilevamento delle minacce.

Altre notizie da Acronis