Disk Director
Appena rilasciato


L’insieme di strumenti più completo per la gestione dei dati e delle unità disco

Cos’è Acronis Disk Director Business

Acronis Disk Director 12.5 Business offre tutti gli strumenti necessari per ottimizzare, proteggere e gestire al meglio le unità disco e i dati. La soluzione semplifica la creazione, il ridimensionamento, lo spostamento e l’unione delle partizioni del disco rigido, senza rischiare di perdere dati.

Clonazione del disco

Sostituzione del disco rigido obsoleto senza dover reinstallare e riconfigurare il sistema operativo, le applicazioni e le preferenze delle periferiche. Creazione facilitata di una replica esatta dei dati del disco di origine in un disco di destinazione. È possibile clonare i volumi del disco di origine sul disco di destinazione così come sono oppure ridimensionarli automaticamente in base alle dimensioni del nuovo disco.

Modifica del disco

Modifica del contenuto del disco rigido a livello di settore per ripristinare le informazioni mancanti, che siano state eliminate involontariamente, perdute a causa di un errore software o hardware o danneggiate da malware. Backup e ripristino di settori critici del disco rigido, modifica dei contenuti di settori del disco rigido con una sola soluzione.

Gestione delle partizioni

L’associazione e la creazione delle unità è facilitata e garantisce l’esecuzione di più operazioni in meno tempo. Per la formattazione, l’etichettatura e la creazione di partizioni attive basta un unico passaggio, riducendo così i tempi, le possibilità di errore e le perdite dei dati.

Novità

Supporto hardware esteso

Controlla i sistemi, anche se sono programmati per l’hardware più recente. Acronis Disk Director 12.5 prevede la compatibilità nativa con l’hardware più recente grazie a una versione del kernel Linux aggiornata nel supporto di avvio.

Supporto per Windows Server 2016 e dischi rigidi nativi da 4 K

Gestione di tutte le problematica correlate ai dischi ulteriormente semplificata. La nuova versione di Acronis Disk Director supporta tutti i più recenti sistemi operativi, unità avanzate e ambienti moderni a cui si affida la tua azienda.

Il set più completo di strumenti di gestione dei dischi

  • Creazione, conversione, copia, spostamento ed eliminazione di volumi
  • Ridimensionamento, divisione e unione di volumi senza perdita di dati
  • Formattazione ed etichettatura dei volumi, impostazione della densità i-node, modifica dei file system e dimensionamento dei cluster
  • Assegnazione di lettere ai volumi, impostazione dei volumi attivi e possibilità di nascondere/mostrare i volumi
  • Aggiunta o suddivisione di volumi con mirroring o espansione dei volumi su più dischi fisici
  • Creazione e ripristino di volumi RAID-5
  • Conversione di dischi di base in dischi dinamici e di dischi MBR in GPT
  • Inizializzazione dei nuovi dischi rigidi aggiunti e importazione di dischi esterni
  • Modifica dello stato del disco da online a offline e viceversa

Supporti di avvio

Creazione di supporti di avvio WinPE o Linux per avviare la macchina da CD/DVD o da penna USB. Usando il supporto di avvio, è possibile utilizzare Acronis Disk Director su bare metal o al di fuori del sistema operativo (OS). Ciò consente il partizionamento del computer prima dell’installazione del sistema operativo, assicura che quest’ultimo e le applicazioni non interferiscano con le attività di gestione dei dischi e rende possibile effettuare operazioni avanzate di risoluzione dei problemi e di ripristino nei casi in cui l’avvio del sistema operativo non riesce.

Recupero delle partizioni del disco

Difendi i dati proteggendoli da guasti hardware o errori software, attacchi di virus o violazioni da parte di hacker. Ogni copia di Acronis Disk Director 12.5 include Acronis Recovery Expert, per proteggere i dati consentendo il recupero di partizioni del disco perdute o eliminate.

Requisiti di sistema

Sistemi operativi supportati (Workstation)
  • Windows 10 – Edizioni Home, Pro, Education, Enterprise, IoT Enterprise
  • Windows 8/8.1 - tutte le edizioni (x86, x64) ad eccezione delle edizioni Windows RT
  • Windows 7 - tutte le edizioni
  • Windows Vista - tutte le edizioni
  • Windows XP Professional SP3 (x86, x64)
Sistemi operativi supportati (Server)
  • Windows Server 2003 SP1/2003 R2 e versioni successive – Edizioni Standard ed Enterprise (x86, x64)
  • Windows Small Business Server 2003/2003 R2
  • Windows Server 2008, edizioni Standard, Enterprise, Datacenter e Web (x86, x64)
  • Windows Small Business Server 2008
  • Windows Server 2008 R2, edizioni Standard, Enterprise, Datacenter, Foundation e Web
  • Windows MultiPoint Server 2010/2011/2012
  • Windows Small Business Server 2011 - tutte le edizioni
  • Windows Server 2012/2012 R2 - tutte le edizioni
  • Windows Storage Server 2003/2008/2008 R2/2012/2012 R2/2016
  • Windows Server 2016 – tutte le opzioni di installazione, ad eccezione di Nano Server
File system supportati
  • FAT16
  • FAT32
  • NTFS
  • Ext2
  • Ext3
  • Reiser3
  • SWAP di Linux
  • È disponibile una modalità settore per settore per la copia e lo spostamento delle partizioni di qualsiasi altro tipo.
Supporti compatibili
  • Unità disco rigido (HDD) e solid state drive (SSD)
  • Supporto per interfacce IDE, SCSI e SATA
  • Dischi di base e dinamici (LDM)
  • Dischi MBR e GPT
  • CD-R/RW, DVD-R/RW, DVD+R (inclusi DVD+R double layer), DVD+RW, DVD-RAM, BD-R, BD-RE per creazione di supporti avviabili*
  • USB 1.1 / 2.0 / 3.0, unità disco rigido FireWire (IEEE-1394)
  • Dispositivi di archiviazione con scheda PC

* I dischi riscrivibili masterizzati non possono essere letti in Linux senza un patch del kernel.

Cosa dicono i clienti

Ti occorre aiuto?

Domande frequenti
Cos’è Acronis Disk Director 12.5?

Acronis Disk Director 12.5 è uno strumento per la gestione del disco e delle partizioni. Presenta un ampio e sofisticato set di funzioni, che include la creazione e la suddivisione di volumi, la clonazione di dischi su MBR di ripristino e la riparazione della struttura di file e cartelle.

Per quali tipologie di utenti è consigliato Acronis Disk Director 12.5?

Il prodotto risponde alle esigenze di coloro che necessitano di uno strumento di gestione del disco. Che sia necessario eseguire una rapida partizione senza danneggiare i dati o che si stia cercando uno strumento professionale per avviare il computer arrestatosi in modo anomalo e riparare il disco, Acronis Disk Director 12.5 è il prodotto giusto.

Quali sono le novità di Acronis Disk Director 12.5?
  • Supporto per Windows Server 2016
  • Supporto per UEFI
  • Supporto per dischi nativi da 4 K
  • Kernel supporto aggiornato
  • Ora include i supporti di avvio per Linux 64-bit e supporti WinPE a 64 bit
Quali sono i principali vantaggi di Acronis Disk Director 12.5?

Efficienza: riorganizzazione di server e workstation per migliorare le prestazioni e la sicurezza dei dati
Flessibilità: ridimensionamento, spostamento, copia, divisione e unione di volumi senza perdita di dati
Potenza: ottimizzato per garantire le migliori prestazioni Windows
Semplicità d’uso: interfaccia intuitiva e procedure guidate agevolano le attività consentendo agli utenti di sfruttare al massimo il sistema

Quali sono le funzionalità principali?

Gestione di tutti i dischi e i volumi con la massima flessibilità
Esecuzione di un’ampia gamma di operazioni di gestione di dischi e volumi:

  • Ridimensionamento, spostamento, copia, divisione e unione di volumi senza perdita di dati
  • Formattazione ed etichettatura dei volumi, assegnazione di lettere ai volumi e impostazione su attivo dei volumi
  • Semplicità d’uso
  • Interfaccia intuitiva e procedure guidate agevolano le attività consentendo agli utenti di sfruttare al massimo il sistema
  • Ripristino di partizioni perse o eliminate
  • Acronis Recovery Expert consente di ripristinare i volumi persi o eliminati involontariamente nei dischi MBR di base
  • Avvio da CD/DVD o unità USB
  • È possibile avviare il sistema da CD/DVD o da unità USB e gestire tutti i volumi
  • Disk Editor
  • Consente di modificare i dischi a livello di settore
  • È possibile creare script per eseguire attività delle applicazioni
  • Strumento potente e facile da utilizzare per gestire dischi e volumi su computer locali e remoti
Quanti server vengono coperti da una licenza di Acronis Disk Director 12.5 Server?

È consentito installare e usare Acronis Disk Director 12.5 Advanced Server su un server. Se si dispone di più di un sistema, è necessario usare più licenze o valutare l’acquisto di una licenza tecnica.

Posso provare Acronis Disk Director 12.5 Server prima di acquistarlo?

È indispensabile. Sì, è possibile scaricare una versione demo da qui.

In quali lingue è disponibile Acronis Disk Director 12.5?
  • Inglese
  • Tedesco
  • Russo
  • Giapponese
  • Francese
  • Italiano
  • Olandese
  • Polacco
  • Ceco
Perché devo registrare Acronis Disk Director 12.5?

Registrando la propria copia di Acronis Disk Director 12.5 sul sito web Acronis si ottengono importanti vantaggi, tra cui:

  • Un anno di manutenzione e supporto Acronis Advantage Premier
  • Supporto tecnico post-vendita gratuito valido per 30 giorni dall’acquisto. Il supporto è disponibile via e-mail e via chat 24/7
  • Un luogo sicuro nel quale archiviare il proprio numero di serie
  • La certezza legale dell'autenticità del software acquistato e del diritto all'uso
  • Informazioni sui più recenti aggiornamenti del prodotto e sulle offerte speciali
  • Una panoramica di tutte le licenze possedute
  • Informazioni esclusive sulla richiesta di nuovi prodotti e offerte speciali


Vedere Registrazione sul sito web Acronis e Registrazione dei prodotti Acronis sul sito web.

Assistenza e forum

In caso di problemi, la documentazione dei prodotti è reperibile nella Knowledge Base. Controlla i video tutorial e ogni altro documento presente. Puoi anche pubblicare domande nei nostri forum di discussione.

Contatta il supporto tecnico

I clienti che dispongono di un contratto di manutenzione o abbonamento attivo al prodotto hanno diritto al supporto tecnico 24/7. Seguire le istruzioni disponibili sul sito del supporto tecnico per ottenere assistenza tramite telefono, chat o e-mail.